fbpx
Christian De Sica

70 anni di Christian De Sica: l’attore che non è solo Cinepanettoni.

Condividi su:

Christian De Sica

Il 5 gennaio 2021 Christian De Sica compie 70 anni! Un uomo straordinario, dalle mille doti, che è riuscito, grazie alla chimica col compare Massimo Boldi, a piegare in due dalle risate tutta Italia. Però, il dolce De Sica, ha sempre nascosto dietro la risata un sentimento molto più forte: quello di rivincita ed emancipazione. Rivincita ed emancipazione da chi, direte voi? Dal padre Vittorio De Sica, uno dei padri del Neorealismo italiano.

Non è facile esser “figlio di”. Lo dichiara lo stesso De Sica nel corso di un’intervista. Ma attraverso la grinta e la tenacia, è possibile far comprendere al mondo di che pasta si è fatti. Questa è la filosofia che ha da sempre accompagnato l’attore e noi potremmo solo che ringraziarlo, dato il suo straordinario talento.

De Sica
De Sica

LA VITA DI CHRISTIAN DE SICA

Ovviamente, De Sica cresce in una casa impregnata di arte e di cinema. Ma, in un primo momento, decide di reinventarsi come showman in un albergo del Venezuela, cosa che gli permette di imparare presto la maniera giusta di intrattenere il pubblico e di reggere il palco. Il debutto al cinema arriva nel 1973, nel film diretto dal padre Vittorio Una breve vacanza, nel quale non viene accreditato nel cast. Successivamente appare in Paulina 1880 del francese Jean-Louis Bertuccelli e nello sceneggiato su Blaise Pascal diretto da Roberto Rossellini. Di lì a poco è chiaro a tutti che il figlio d’arte abbia la stoffa (e non solo il nome) per andare avanti: arrivano collaborazioni importanti, soprattutto con Paolo Nuzzi, che nel 1976 gli farà vincere il David Speciale per il suo ruolo di protagonista.

Dopo diversi anni, compaiono i problemi: la morte del padre, i debiti di gioco e il desiderio crescente di staccarsi dall’etichetta de “il figlio di”. Così iniziano i varietà, che De Sica alterna alla recitazione, per poi finire nelle mani di  Carlo Vanzina che, con Vacanze di Natale, lancia definitivamente De Sica nell’Olimpo degli attori affermati. Da lì in avanti, quarant’anni segnati dalla risata grazie ai cosiddetti Cinepanettoni. Per poi finire dietro alla macchina da presa con i film Il conte MaxUomini Uomini Uomini (uno dei primi film italiani ad avere come protagonisti un gruppo di amici omosessuali) e il recente Sono solo fantasmi, acclamato dalla critica.

Infine, non resta che augurare a Christian De Sica buon compleanno, con la speranza che il suo sorriso e la sua energia gli permettano di continuare a tenere compagnia a più di una generazione di italiani.

Fonte: VanityFair

Condividi su:
Condividi su facebook
condividi
Condividi su linkedin
condividi
logo cool in milan
Scarica l' App

CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan

LEGGI ANCHE: