fbpx

“Apertura dei negozi alle 11 di mattina”; ecco la proposta di Fontana per evitare affollamenti

La proposta inviata dal presidente al Governo in vista del 18 maggio. “E nelle ore di punta disincentivare gli spostamenti non dovuti al lavoro”

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha proposto di riaprire i negozi a partire dal 18 maggio, ma solo a partire dalle 11 di mattina. “Il rischio che nelle ore di punta si possa creare affollamento c’è”, ha spiegato il governatore, “la richiesta che io sto facendo da tempo, e che spero venga presa in considerazione anche dai sindacati oltre che dal governo, è la strada giusta”.

“Io sono convinto che dobbiamo spalmare l’orario di inizio del lavoro, che deve andare dalle 8 a mezzogiorno”, ha ribadito ieri Fontana a Centocittà, su Rai Radio 1. “La richiesta che io sto facendo da tempo e che spero venga presa in considerazione anche dai sindacati oltre che dal Governo è la strada giusta. Noi abbiamo dimostrato in questi due giorni che se la ripartenza è graduale funziona tutto. Ci può fare anche il distanziamento sui mezzi di trasporto pubblico, non ci sono problemi e le cose vanno bene. È chiaro – ha aggiunto – che se noi dal 18 maggio ripartiremo con il commercio e le attività che fino a oggi sono state chiuse, il rischio che nelle ore di punta si possa creare affollamento c’è”.

logo cool in milan
Approfondisci
Condividi articolo
Condividi articolo
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie

VEDI ANCHE: