Guide

Ristoranti

Eventi

SERVIZI

Arco della Pace, Milano: la manifestazione contro la guerra in Ucraina
Andrea Mingucci
14 Marzo 2022

Ieri, domenica 13 marzo 2022, si è tenuta una nuova manifestazione nella città di Milano come protesta contro la guerra in Ucraina.

Manifestazione 13 marzo

A causa della 18esima giornata di guerra tra Russia ed Ucraina, all‘Arco della Pace a Milano i cittadini hanno protestato. Infatti, ieri lo schieramento russo ha bombardato la base militare della regione di Leopoli, Ucraina.

La città di Milano ha voluto ribadire il suo dissenso scendendo in piazza con striscioni, bandiere arcobaleno e cantando per la pace.

Le scritte sui cartelloni parlano chiaro: “No Putin, No Nato. Uniti per la pace.” “Milano contro la guerra” “Non invio armi. Uomini chi ama la pace non arma la guerra” “Fermate la guerra”. 

All’Arco della Pace si sono riuniti circa un migliaio di persone per opporsi a quello che sta succedendo nel mondo. I cittadini di Milano mostrano tutto loro appoggio verso i cittadini ucraini che continuano a subire bombardamenti da quelli russi. Infatti, scendono in piazza per manifestare contro l’invasione russa e per richiedere il disarmo immediato.

L’organizzazione “Milano antifascista antirazzista meticcia e solidale” è l’ideatrice di questa nuova manifestazione. I milanesi si sono mossi verso Largo Carioli ed organizzando un nuovo ritrovo il prossimo sabato, il 19 marzo. L’evento, in realtà, si terrà tutti i sabati finché il popolo italiano non vedrà una fine alla guerra.

Hanno preso parte all’iniziativa anche organizzazioni come Sinistra Italia, Potere Popolo, Arci, Partito della Rifondazione Comunista e Casa delle Donne. 

Milano manifestazione ucraina

Milano, manifestazione contro la guerra in Ucraina

Manifestazione in Piazza Duca D’Aosta

Non molti sono stati i rifugiati ucraini a presentarsi, infatti loro hanno deciso di partecipare alla manifestazione tenutasi ed organizzata da loro in Piazza Duca D’Aosta a Milano. In cui si sono presentati centinaia di persone provenienti dall’Ucraina, molte donne con i bambini.

Hanno attraversato tutta la città di Milano, arrivando fino in Piazza Duomo. Si sono presentati con striscioni e bandiere dell’Ucraina. Ovviamente, cantando l’inno ucraino.

“Sono russa, sono contro la guerra”, “La nostra resistenza è la vostra sicurezza. Siamo l’avamposto dell’Europa”

Le guide cool più recenti

LA PICCOLA PARIGI DI MILANO: TRA STORIA E CURIOSITÀ

LA PICCOLA PARIGI DI MILANO: TRA STORIA E CURIOSITÀ

Parigi, "la Ville Lumière", quanti di voi sognano di andarci? Quanti, invece, ci sono già stati e sperano di tornarci presto? Per chi tra di voi ha il desiderio di respirare l'aria di ruralità che si trova nelle strade di tipo Parigino ma non ha modo di andarci,...

Milano tra le righe delle canzoni più belle di sempre

Milano tra le righe delle canzoni più belle di sempre

Conoscete le canzoni su Milano? Non sei un vero milanese se non conosci tutte le canzoni su Milano che hanno fatto la storia. Dalle romantiche fughe a quelle più avventurose, fino alle notti davanti al Duomo, ogni canzone racchiude dentro di sè un ricordo speciale....