Sono stati analizzati 8.573 tamponi e i laboratori hanno trovato 869 persone positive al virus (nella giornata di lunedì erano stati trovati 590 positivi a fronte di 5.053 tamponi). Il totale dei casi ha ora raggiunto quota 74.438.

Il numero di pazienti in terapia intensiva è arrivato a 655 (-25 unità in una giornata) mentre il totale dei malati covid ricoverati nei reparti è 7.280 (-245 in 24 ore). In una sola giornata, inoltre, sono state dimesse 1.012 persone (il totale è di 49.483 di cui 21.674 con un passaggio in ospedale). Non si ferma, invece, il dato relativo ai decessi: in una sola giornata il virus ha ucciso altre 126 persone.

Il coronavirus nelle province lombarde

In termini numerici la provincia più colpita è quella di Milano (18.837 casi), seguono Brescia (12.691), Bergamo (11.196), Cremona (5.993), Monza e Brianza (4.637), Pavia (4.228), Como (3.154), Mantova (3.131), Lodi (2.947), Varese (2.568), Lecco (2.248) e Sondrio (1.141).“

Pasquale Marcone