fbpx

Coronavirus, la Fase 2 dell’Italia. Si riparte tra file ai bar per il caffè d’asporto

Da oggi si riprende seppure parzialmente con la possibilità di bar e ristoranti di fare asporto, ovvero un cliente può acquistare cibo e anche un caffé ma non può consumare nel locale, in sostanza si prende quanto si compra e uno se lo porta a casa o in auto per consumare o bere.

Coronavirus, cosa faremo quando sarà finito? Caffè e abbracci ...

E’ un piccolo passo verso la fase 3 che dovrebbe scattare tra il 18 maggio e il primo giugno. Molta l’emozione in città per questa ripresa, forse troppa gente in circolazione, ricordiamo che il lockdown non è terminato e che in ogni caso occorre mettere in atto tutte le regole del decreto del Governo: distanziamento sociale, mascherine, guanti e disinfettante sempre appresso.“

A milano i bar – molti dei quali avevano chiuso per il lockdown – stanno riaprendo per la gioia di molti milanesi che, come da disposizioni, prendono il caffè e il cibo per consumarlo all’esterno del locale.

E voi avete preso il Primo caffè d’asporto al bar dopo il lockdown?

logo cool in milan
Approfondisci
Condividi articolo
Condividi articolo
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie

VEDI ANCHE: