Dal 17 ottobre al 15 novembre 2020 torna il Treno del Foliage

La Lonely Planet l’ha incoronata tra le dieci ferrovie più belle del mondo e a ragione. Lungo il viaggio dal finestrino sarà possibile ammirare il paesaggio dai mille colori e alcuni dei paesini più caratteristici dell’alto Piemonte.

Treno del Foliage: percorso, date, prezzi e prenotazioni per l'autunno - Idee di viaggio - Zingarate.com

In autunno, il percorso della ferrovia diventa un quadro multicolore, con i boschi che si tingono di tutte le tonalità del rosso, giallo e arancione. Uno spettacolo della natura da vivere viaggiando sui nostri treni attraverso boschi e vallate selvagge.

Tutti i giorni i treni collegano i due capolinea, Domodossola e Locarno, attraversando un paesaggio mozzafiato lungo un percorso di 52 km con vedute spettacolari e scorci panoramici infiammati dai colori autunnali.

l famoso Treno del foliage porterà, anche quest’anno, i passeggeri a bordo dei propri convogli panoramici che percorrono la tratta Domodossola-Locarno (Svizzera), attraversando i passeggi infiammati dalle sfumature autunnali.

Nonostante le numerose limitazioni dovute alle normative per il contenimento del Covid-19, la ferrovia Vigezzina-Centovalli, considerata dalla Lonely Planet la più panoramica d’Italia, riparte anche quest’autunno.

Il percorso della Vigezzina – Centovalli, una storica linea che, fin dal 1923, congiunge l’Italia con la Svizzera, attraversa la Val d’Ossola, la Valle Vigezzo, detta anche Valle dei pittori, e le Centovalli, così chiamate per via delle numerose valli laterali molto amate dagli escursionisti.

Non è solo come entrare in un dipinto romantico. Un viaggio a bordo del Treno del foliage è anche un’esperienza adrenalitica: il convoglio attraversa ben 83 ponti e 31 gallerie in poco meno di due ore lungo un percorso di 52 chilometri di binari con vedute a dir poco spettacolari.

Il treno del foliage, una delle tratte più panoramiche al mondo | Uffici Roma

Il biglietto del treno è valido uno o due giorni e prevede un viaggio a/r sull’ intera linea, con la possibilità di effettuare una sosta intermedia nel viaggio di andata o nel viaggio di ritorno, per poter visitare una delle affascinanti località che costellano il percorso ferroviario.

Novità del 2020, il biglietto include (per ogni passeggero adulto) un buono di 5 franchi svizzeri per ritirare un omaggio presso il piccolo mercatino di prodotti locali che si svolge tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.00 presso la stazione ferroviaria di Locarno. Le bancarelle in legno, dal tettuccio giallo, espongono i prodotti tipici del locarnese e delle valli. Il buono può essere usato anche come buono sconto per ritirare un altro prodotto a scelta in sostituzione dell’omaggio.

logo cool in milan
Approfondisci
Condividi articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie