Dieta e influenza: consigli su cosa mangiare e cosa evitare

Con l’arrivo dell’autunno tornano immancabilmente anche le prime influenze. I malanni stagionali fanno la loro comparsa portando raffreddore, tosse, mal di gola, spossatezza e nella peggiore delle ipotesi anche la febbre.
Un’arma per prevenire questi malesseri tipici di questo periodo è stare attenti a come ci comportiamo a tavola.
Sicuramente una dieta varia ed equilibrata che si basa su prodotti di stagione è il primo passo per non ammalarsi.

Cibi consigliati

La salute passa anche dalla tavola e per rafforzare il sistema immunitario è importante introdurre alcuni cibi a discapito di altri.

Frutta e verdura di stagione e a chilometro zero sono sicuramente indicate per contrastare le malattie stagionali, ma non solo. Importante è anche evitare alcuni cibi che invece possono mettere in difficoltà l’organismo.

  1.  Agrumi. Tra i cibi che sicuramente rinforzano il sistema immunitario e che ci possono aiutare quando stiamo male ci sono di sicuro gli agrumi: limoni, arance, mandarini, pompelmi e così via. Oltre a fornire sali minerali e vitamine, tra cui la C, al nostro organismo aiutano anche a prevenire il muco nelle vie respiratorie.
  2. Melagrana. Questo frutto non solo accelera il metabolismo, ma è anch’esso un frutto ricco di vitamina C.
  3. Zenzero. Potrete usarlo per preparare una deliziosa tisana, unendolo anche a del limone. Si tratta di una radice commestibile o pianta erbacea, che aiuta a combattere i sintomi influenzali. Ad esempio è utile per contrastare il mal di gola, consumandolo fresco, ottimo inoltre, anche per alleviare la sensazione di nausea che può arrivare quando si ha il raffreddore o l’influenza.
  4. Aglio. In diverse culture viene considerato al pari di una medicina. L’aglio è un alimento con proprietà antibiotiche e antivirali e può essere utile contro il raffreddore e in generale per contrastare l’influenza. Se non piace crudo così com’è si può sempre ricorrere a dei preparati da acquistare in erboristeria.
  5. Cipolla. Proprio come l’aglio anche le cipolle sono considerate medicine naturali perché ricche di flavonoidi e sostanze che combattono contro i malanni di stagione.
  6. Lattuga. L’insalata in generale, ma la lattuga in particolare aiuta il sistema immunitario essendo ricca di vitamina C e A, non considerando anche che è un’ottima fonte di sali minerali.
  7. Curcuma. Questa spezia ha un alto potere antinfiammatorio e migliora le risposte anticorpali si può usare al posto del pepe o per insaporire le pietanze.
  8. Peperoncino o pepe di Cayenna. Aiuta a sciogliere la congestione nasale ed è ottimo per combattere i muchi.
  9. Camomilla. Aiuta l’organismo ad incrementare la sua attività antibatterica, inoltre, aiuta a dormire e questo è ottimo quando si è ammalati.
  10. Miele. Anch’esso è ricco di proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie e inoltre è ottimo anche per alleviare la tosse.
Dieta influenza cibi
Influenza cibi consigliati

 

Cibi da evitare

Quando si ha il raffreddore è bene non affaticare ulteriormente il sistema immunitario quindi è opportuno evitare alcuni cibi che portano infiammazione al corpo come lo zucchero raffinato, la carne rossa, i latticini, il caffè, l’alcol e in generale i cibi raffinati.

Dieta influenza cibi
Influenza cibi da evitare
logo cool in milan
Condividi articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie

VEDI ANCHE: