fbpx

È positivo al Coronavirus, ma esce per una passeggiata. Ai vigili: “Tanto sono asintomatico”

Un uomo di 65 anni è stato denunciato dalla polizia locale a Vestone, in provincia di Brescia, perché sorpreso a passeggiare per le vie del paese nonostante dovesse stare in quarantena a casa in quanto positivo al Coronavirus. Davanti agli agenti si è giustificato dicendo di essere asintomatico.

Il 65enne era a piedi per le vie del paese, senza alcuna valida motivazione tra quelle previste dai decreti della Presidenza del consiglio dei ministri per contenere la pandemia. Non solo: da un rapido controllo da parte degli agenti della polizia locale è risultato che l’uomo doveva rimanere in quarantena obbligatoria nella propria abitazione perché positivo al Covid-19

logo cool in milan
Approfondisci
Condividi articolo
Condividi articolo
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie

VEDI ANCHE: