fbpx

Fabio Volo bacchetta Fedez: “La beneficenza si fa in silenzio”

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Fabio Volo contro Fedez

 

Nella puntata di ieri de Il Volo del Mattino in onda su Radio Deejay, il conduttore ha criticato il rapper per aver esibito il gesto di beneficenza fatto ieri. Federico Luci ha consegnato a bordo della sua Lamborghini mille euro in contanti a cinque categorie diverse di persone che hanno avuto maggiori difficoltà a causa della pandemia.

“La beneficenza non era qualcosa che si faceva in silenzio?” ha detto criticando il risalto mediatico dato dallo stesso Fedez tramite i social. Il rapper ha risposto dandosi ironicamente della “m…a” e invitando Volo a dargli una mano.

“Io divento matto, perché poi ci ritroviamo a parlare di queste cose – ha detto il conduttore nel corso della sua trasmissione “Il Volo del mattino”, su Radio Deejay -: aspettate un attimo prima di riprendere la messa in onda, vado giù ad aiutare una vecchietta che attraversa la strada, poi faccio una stories, un post e divento buono per tutti ma con i soldi degli altri”.

E poi ha continuato. “Sapete ieri ho fatto la spesa, c`è sempre lo stesso ragazzo al quale lascio qualcosina, a un certo punto una signora dice: `Fabio Volo non fai una storia mentre dai i soldi`. Questi argomenti mi fanno andare fuori di testa la beneficenza non era un qualcosa che si faceva in silenzio?”.

Fedez aveva peraltro già risposto ad altre critiche che gli erano state rivolte, soprattutto per la scelta di portare i soldi a bordo della sua Lamborghini.

“Lo rifarei, probabilmente la prossima volta prenderò la metro se è questo il problema – aveva detto -. Per inciso ringrazio tutte le persone che hanno partecipato a questa iniziativa. Spiace doversi giustificare sempre per qualsiasi cosa ma onestamente non mi scoraggiano nel fare ciò che faccio con grande entusiasmo”.

Ma Fedez ha risposto anche direttamente a Fabio Volo, dicendosi dispiaciuto che le polemiche avevano messo in secondo piano il via dell’iniziativa partita lunedì per aiutare più di 40 categorie di lavoratori con aiuti che arriveranno prima di Natale.

“Visto che oggi mi ha giustamente criticato, vorrei invitarlo a partecipare a questa iniziativa a cui hanno aderito tantissimi suoi colleghi e a cui io ho contribuito personalmente donando 100mila euro di tasca mia. Non lo avrei voluto dire ma visto che Fabio Volo si è sentito in dovere di dire che avrei dovuto usare i miei soldi, faccio questa cosa molto poco elegante, perché sono una merda…”. Poi  ha voluto spiegare perché in questo caso la beneficenza non doveva essere fatta in silenzio.

“In questo caso, palesando a tutti quello che stavamo facendo siamo riusciti a coinvolgere brand e aziende raccogliendo una cifra che da soli non saremmo mai riusciti ad ottenere”. Per l’esattezza 2 milioni e mezzo di euro in 5 giorni. “Mi sarebbe piaciuto averti al fianco invece di stare a dibattere di questa polemica del cazzo – ha concluso -, ma vabbè, rendiamola costruttiva”.

Fabio Volo contro Fedez
Fabio Volo contro Fedez

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
condividi
Condividi su linkedin
condividi
Scarica l' App

Non perderti le NEWS più Cool in Milan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

LEGGI ANCHE: