Fase 2, firmato nuovo Dpcm: dal 4 maggio SI visite a congiunti, NO spostamenti tra Regioni, scuola a settembre

Fase 2, firmato nuovo Dpcm: dal 4 maggio SI visite a congiunti, NO spostamenti tra Regioni, scuola a settembre

Il premier Giuseppe Conte ha firmato nella serata di domenica il Dpcm per la fase due dell’emergenza Covid-19. “Inizia la fase 2, ora la convivenza con il virus”, le parole di Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi. “Sarà fondamentale il comportamento responsabile di ciascuno di noi: Non bisogna mai avvicinarsi, la distanza di sicurezza deve essere di almeno un metro”.

La fase 2 inizierà il 4 maggio e sarà adattata all’andamento della curva dei contagi.

Viene consentito il rientro nel proprio domicilio o residenza e viene autorizzata la ristorazione con asporto.

Sì alla possibilità di visitare i congiunti ma no alle riunioni di famiglia, conferma del divieto di spostamento tra le Regioni, se non per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità e motivi di salute.

Via libera anche alla celebrazione dei funerali con massimo 15 persone

Scopri le nostre Guide

logo cool in milan
Approfondisci
Condividi articolo
CoolinMilan
Iscriviti alla nostra Newsletter
Scarica l' App

VEDI ANCHE: