fbpx
In Lombardia sono in arrivo le prime dosi del vaccino

Fontana: “in Lombardia primi vaccini il 27 dicembre”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Coronavirus, in arrivo le prime dosi del vaccino in Lombardia

Le prime dosi saranno somministrate il 27 dicembre, anche se si tratterà di un inizio simbolico – con 1700 vaccini eseguiti -, mentre per l’avvio della vaccinazione di massa vera e propria bisognerà attendere ancora un po’.

Le prime 305 mila dosi di vaccino anti-Covid, in arrivo ai primi di gennaio, saranno destinate a operatori sanitari, ospiti e personale delle Rsa, personale di Areu e delle Croci di soccorso e medici di medicina generale.

“Il piano vaccinale – ha detto Fontana – è stato predisposto con grande attenzione da una struttura che si occupa di questo. Sono convinto che i nostri cittadini capiranno l’importanza della vaccinazione e che nella stragrande maggioranza aderiranno alla proposta”.

Per questo al momento non sembra necessario prevedere un’obbligatorietà del vaccino. “Io sono dell’opinione che il vaccino sia l’unico mezzo attraverso il quale noi potremo liberarci da questo maledettissimo virus che purtroppo non accenna a mollare la presa. Sono convinto che innanzitutto si debba partire attraverso un’opera di convincimento – ha sottolineato Fontana, sollecitato sul tema -. Poi vedremo cosa succederà”.

In Lombardia sono in arrivo le prime dosi del vaccino
In Lombardia sono in arrivo le prime dosi del vaccino
 
Condividi su facebook
condividi
Condividi su linkedin
condividi
logo cool in milan
Scarica l' App

CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan

LEGGI ANCHE: