fbpx
Fontana ripertura serale ristoranti

Fontana sulle riaperture serali: “Meglio 4 al ristorante che 24 in casa”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Covid: Riaprire i ristoranti a cena? Fontana dice “sì!”

Attilio Fontana, risponde ad un’intervista di Repubblica, sostenendo apertamente la propria posizione in merito alla riapertura dei ristoranti in orario serale:

“Molto meglio quattro persone che cenano al ristorante sedute a un tavolo distanziate, che gli assembramenti che abbiamo visto domenica davanti allo stadio di San Siro o la sera fuori dai bar.

La gente comincia ad essere esasperata. E poi finisce che magari a tavola a casa si trovano in ventiquattro; meglio dare un po’ di libertà controllata che regole rigide che vengono violate senza che nessuno intervenga”.

L’assessore della Lombardia approva come Draghi ha iniziato il suo mandato:

“Il ministro del Turismo Garavaglia, appena è stata annunciata la chiusura degli impianti di sci, è venuto qui a parlare con tutti i rappresentanti del turismo. La ministra Gelmini mi è sembrata molto aperta sui problemi che riguardano il nostro territorio”.

Decide, invece, di non commentare il blocco dei trasferimenti tra regioni ed il divieto di ricevere amici in zona rossa, pur sottolineando l’evidente gravità della situazione.

Per la provincia di Brescia, particolarmente colpita dai contagi da Covid19, Fontana sta pensando di istituire una zona arancione con scuole chiuse oppure in alternativa interventi localizzati in alcuni Comuni dove i dati sono più gravi.

La decisione in merito verrà ponderata in base all’andamento delle varianti e su dati sostanziali.

Condividi su facebook
condividi
Condividi su linkedin
condividi
logo cool in milan
Scarica l' App

CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan

LEGGI ANCHE: