fbpx

Scopri i giardini Indro Montanelli di Porta Venezia

Scopri i giardini Indro Montanelli di Porta Venezia

giardini Indro Montanelli

La scorsa settimana vi abbiamo portato all’interno di Parco Sempione, quindi questa settimana abbiamo deciso di raccontarvi il parco che si trova in Porta Venezia: parco Indro Montanelli.

Vieni a scoprire le bellezze che si trovano all’interno del parco di Porta Venezia!

Scopri i giardini Indro Montanelli di Porta Venezia

Si tratta di uno dei primi parchi pubblici di Milano, voluto dagli austriaci nel 1700 e dedicato nel 2002 al giornalista Indro Montanelli.
Al suo interno sarete circondati da capolavori architettonici e botanici: alberi secolari, il palazzo Dugnani, il Museo della Storia Naturale, il Planetario e tanto altro.

Oggi ne scopriremo alcuni insieme a voi.

Statua Indro Montanelli

All’interno del parco si trova, ovviamente, la statua del grande giornalista e scrittore Indro Montanelli.
Realizzata in bronzo dallo scultore Vito Tonigiani nel 2006.
Lo scrittore era solito fermarsi qualche minuto su una panchina all’ingresso di Piazza Cavour prima di recarsi al lavoto.
Il parco è stato dedicato a lui in quanto è proprio qui che, nel 1977, Montanelli fu oggetto di un attentato delle Brigate Rosse che gli spararono alle gambe.

Indro Montanelli

Museo Civico di Storia Naturale

Fondato nel 1838, con la sua facciata in stile neo-gotico è il più importante museo naturalistico d’Italia. Ed è parte del Polo musei scientifici del settore musei del Comune di Milano.

Il museo comprende 20 sale con varie sezioni, una biblioteca specializzata e la civica silotea Cormio, un archivio fotografico, un laboratorio sperimentale, una raccolta di legni con finalità didattiche, di ricerca e di sperimentazione tecnica e uno studio organico del legno.
E a loro volta, le sezioni visitabili dal pubblico si dividono in: mineralogia, paleontologia, paleoetnologia, zoologia dei vertebrati, entomologia, zoologia degli invertebrati e botanica.

Il museo è visitabile acquistando un biglietto che ha un costo di 5€.

Museo civico di storia naturale

Civico Planetario Ulrico Hoepli

Un luogo per chi è affascinato dal mondo delle costellazioni, nonché dell’astronomia e dell’osservazione degli astri.

È stato inaugurato nel 1930 da Ulrico Hoepli che aveva un particolare interesse per l’astronomia.
Mentre è stato progettato dall’architetto Piero Portaluppi. 

Uno stile neoclassico, forma ottagonale, decorazione con marmo, pietre naturali e scie argentate che caratterizzano le costellazioni al suo interno.

Al suo interno si tengono molteplici attività: conferenze scientifiche, osservazioni dal cielo, incontri sulle più scoperte scientifiche contemporanee, installazioni artistiche, ma anche concerti e spettacoli teatrali.

Per entrare è necessario acquistare un biglietto che ha un costo di 5€.

civico planetario

Palazzo Dugnani

All’interno dei giardini pubblici Indro Montanelli si trova il Palazzo Dugnani.

Fu edificato nel 1600 ma restaurato un secolo più tardi. All’inizio era una dimora patrizia, solo a metà dell’800 diviene proprietà del Comune di Milano.

Al suo interno ospita il Museo del Cinema, i Laboratori delle Serre ed alcune mostre annuali.
Presenta un portico al piano terra con tre campate, e bellissimi affreschi di Ferdinando Porta, Gian Battista Tiepolo e artisti della Scuola Veneta.

Inoltre, all’interno del parco ci sono tre aree gioco, stupendi alberi tra i quali passeggiare e tanto altro.

Palazzo Dugnani

Parco Indro Montanelli Orari

Il parco è visitabile nei seguenti orari:

  • Gennaio e Febbraio dalle 6:30 alle 20:00
  • Marzo e Aprile dalle 6:30 alle 21:00
  • Maggio dalle 6:30 alle 22:00
  • Da Giugno a Settembre dalle 6:30 alle 23:30
  • Ottobre dalle 6:30 alle 21:00
  • Novembre e Dicembre dalle 6:30 alle 20:00

Per maggiori informazioni potete consultare il sito del Comune di Milano.

logo cool in milan
Approfondisci
Condividi articolo
CoolinMilan
Iscriviti alla nostra Newsletter
Scarica l' App

VEDI ANCHE: