Guide

Ristoranti

Eventi

SERVIZI

Giorgio Morandi porta la sua arte meditativa a Milano
Nicole Piazzolla
4 Ottobre 2023

Dal 5 ottobre 2023 al 4 febbraio 2024 avrete l’occasione di scoprire gli esclusivi lavori di uno degli artisti più ricordati del 900 italiano. Arriva Morandi 1890 – 1964 a Palazzo Reale.
Leggete il nostro articolo per i dettagli della mostra!

 

Morandi 1890 – 1964 in esposizione a Milano per raccontare vita e opere dell’artista

Il Piano Nobile di Palazzo Reale a Milano, ospiterà una mostra dedicata all’ingegno di Giorgio Morandi, uno dei principali artisti italiani del 900.
L’esposizione, Morandi 1890 – 1964, sarà aperta dal 5 ottobre 2023 fino al 4 febbraio 2024: potrete accedervi dal martedì alla domenica, dalle 10:00 alle 19:30.
Di seguito troverete tutte le informazioni utili sulla mostra e per l’acquisto dei biglietti!

Tra i numerosi eventi a Milano, è certamente uno dei più caratteristi e iconici nel cuore di Milano a pochi passi dal Duomo, che vi permetterà di scoprire un pezzo del nostro patrimonio artistico.

 

Un percorso espositivo che racconta un connubio tra vita e opere dell’artista: Morandi 1890 – 1964

La mostra, curata da Maria Cristina Bandera, è per estensione una delle più complete retrospettive realizzata per il pittore bolognese; in continuità con musei internazionali quali di Guggenheim di Bilbao e il Metropolitan Museum di New York.

Morandi 1890 – 1964 vuole celebrare il rapporto che l’artista crea tra le sue opere e la città: troverete infatti
120 opere che ripercorrono tutta la vita e i suoi 50 anni di attività.
Esposti con criterio cronologico e con accostamenti unici, i suoi lavori rievocano la sua attenzione stilistica e le varie fasi del suo operato.

Morandi 1890 - 1964 Milano

Morandi 1890 – 1964 Milano

 

Vi raccontiamo un inestimabile artista del 900 italiano: Giorgio Morandi

Morandi è ricordato per la sua personalità isolata, meditativa e originale allo stesso tempo: il suo lavoro è stato influenzato da artisti quali Cézanne e Derain e dalle correnti artistiche del cubismo e del Rinascimento.
È per questo considerato uno degli esponenti più importanti del 900 italiano!

La sua sintesi pittorica raffigura principalmente paesaggi e nature morte: uno dei suoi preferiti è il paesino di Grizzana, al quale è particolarmente affezionato.
Per ricreare l’identità dei suoi soggetti e oggetti studiava in maniera analitica e meditativa ogni elemento rappresentandone ogni minima variazione cromatica e spaziale.

Non perdete la possibilità di scoprire la sua originale sintesi pittorica, cliccando su questo link potrete acquistare i biglietti e scoprire tutti i dettagli.

 

Morandi, ancora una volta lascia il segno. Fateci sapere cosa vi ha colpito di più della mostra!

Le guide cool più recenti

5 piatti tipici milanesi per un’estate gustosa 

Piatti tipici milanesi perfetti con il caldo Ebbene sì, noi di Cool in Milan siamo riusciti a scovare alcune ricette meneghine che si possono gustare anche d’estate! Anche i più assidui difensori dei piatti tipici milanesi non possono che confermare la dura verità: la...

Conoscete le Maldive di Milano? Ecco tutti i dettagli

Cosa fare nelle Maldive di Milano? Amici di Cool in Milan siete mai stati nella Valle Verzasca? Definite anche le Maldive di Milano, sono uno dei posti più cool per rinfrescarsi con un bagno. Si trovano a circa 2 ore di distanza dalla città nel cuore verde del Ticino....

Lagolandia: il parco per cani a 30 minuti da Milano

Il parco per cani a Milano I parchi divertimento sono una delle mete estive più gettonate, soprattutto da chi abita lontano da mare e laghi (come noi milanesi). Per chi ha un animale, però, questo tipo di gite fuori porta diventa poco pratica e si è costretti a...