I Centri Commerciali presentano ricorso al Tar contro la chiusura

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Il Consiglio Nazionale dei Centri Commerciali (CNCC) ha presentato due ricorsi ai Tar delle regioni Lombardia e Piemonte contro la decisione di chiudere i centri commerciali nei fine settimana. I ricorsi sono stati sottoscritti da operatori che rappresentano 120 strutture presenti in Lombardia e Piemonte, che contano un totale di 5.263 attività e 98.407 occupati, di cui 73.793 diretti.

 

I provvedimenti regionali dimostrano una sottovalutazione dei danni che sono in grado di provocare alle economie locali. La Lombardia e il Piemonte rappresentano infatti le regioni più significative a livello nazionale per presenza di strutture che, a causa di queste ordinanze, andranno incontro a considerevoli cali di fatturato, considerando che nel solo weekend si registrano introiti pari al 30% del fatturato settimanale; con conseguente possibile impatto sulle migliaia posti di lavoro che potrebbero essere messi a rischio.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Scarica l' App

Non perderti le NEWS più Cool in Milan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.