fbpx

Il Bikesharing a Milano si aggiorna

Il Bikesharing a Milano si aggiorna

Bikesharing Milano

Il mercato del Bikesharing a Milano è approdato già qualche anno fa, ma il 2021 è l’anno di aggiornamento per le biciclette condivise: nuove biciclette e misure di sicurezza maggiori.

 

Milano e il Bikesharing

Milano è sempre ai primi posti in Italia per soluzioni green:

Oltre alle biciclette messe a disposizione da ATM, ancora oggi molto utilizzate dai cittadini meneghini, negli ultimi anni sono arrivati anche nuovi brand, come Bikemi e Lime.
Quest’anno si uniscono anche Jump e Dott, che rivoluzioneranno il mercato di Bikesharing di Milano.

Bikesharing Milano
Bikesharing Milano

Le opportunità del Bikesharing

Il Bikesharing si presenta come una soluzione green che permette ai cittadini di Milano di spostarsi comodamente, evitando il traffico e le code infinite.

Milano ospita una grande quantità di parcheggi adibiti alle bici, in modo da renderle disponibili ovunque e poterle riporre vicino a casa una volta arrivati a destinazione.

Le biciclette legate al Bikesharing sono disponibili tramite abbonamento.
Questa soluzione abbatte svariati costi:

  • Mantenimento di una bici propria
  • Costo dell’inquinamento
  • Spesa per benzina e parcheggi a pagamento
  • Spesa dei biglietti per i mezzi pubblici

Insomma, sostenibilità, esercizio fisico e risparmio. Tre motivi per entrare nel mondo del Bikesharing!

 

I problemi del Bikesharing

Il problema naturalmente si presenta quando avvengono furti e il vandalismo, nemici giurati del Bikesharing.

La nuova azienda di bici elettriche Jump produrrà più di 500 mezzi elettrici (è solo l’inizio) dotati di ganci antifurto e gps per il tracciamento dei movimenti sospetti.

Le soluzioni adottate da Jump e Dott

Dal momento che la maggioranza dei furti è stata localizzata in zone classiche della movida milanese, come i Navigli e in Galleria, non sarà possibile parcheggiare le biciclette in questi luoghi.

Le biciclette elettriche firmate Jump avranno un’autonomia di 60 Chilometri, pedalata assistita e una serie di strumenti come catene antifurto e servizi di geolocalizzazione.

Bikesharing Milano
Bikesharing Milano

Un 2021 all’insegna del Bikesharing

Il mercato del Bikesharing offre senza dubbio molte possibilità e soluzioni per una Milano sempre più green.
Le misure adottate sul territorio meneghino riusciranno a contrastare il vandalismo e i frequenti furti di queste biciclette? Speriamo vivamente di si

logo cool in milan
CoolinMilan
Iscriviti alla nostra Newsletter
Scarica l' App

VEDI ANCHE: