fbpx

Il Governatore Fontana:”Purtroppo la situazione che a marzo era concentrata su Bergamo adesso si è concentrata su Milano.

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

MILANO COME BERGAMO A MARZO

 

Il governatore Attilio Fontana questa mattina è stato intervistato da Radio Anch’io su Rai Radio 1, e ha paragonato la situazione attuale di Milano con quella di Bergamo lo scorso marzo: «Purtroppo la situazione che a marzo era concentrata su Bergamo adesso si è concentrata su Milano.

E su Milano, che è una grande area urbana, la situazione è ancora grave come forse quella di marzo», ha detto Fontana.

Poi se siamo in un momento drammatico, da zona rossa è giusto che si stia in zona rossa», le sue parole. «Io – ha spiegato Fontana – voglio vedere i dati degli ultimi 10 giorni, non li ho visti e non li ho potuti esaminare.

Li valuterei per vedere se ci sono stati dei miglioramenti che secondo me ci sono stati. L’elaborazione dei dati non la facciamo noi, la fa il Cts e non li hanno ancora valutati.

Li hanno in mano da martedì e vengono convocati sabato mattina per valutarli.

È questa la cosa di cui mi lamento. Avrei voluto almeno una risposta dall’elaborazione dei dati che sono nelle mani del Cts da martedì mattina, perché le Regioni li hanno consegnati martedì».

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Scarica l' App

Non perderti le NEWS più Cool in Milan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.