fbpx

“Petrolio” di Pasolini, la nuova edizione presentata da Walter Siti

“Petrolio” di Pasolini, la nuova edizione presentata da Walter Siti

Petrolio Pasolini

Petrolio” è un’opera di Pier Paolo Pasolini e verrà presentata questa domenica 6 marzo 2022 alle ore 18.00

“Petrolio”, l’opera di Pier Paolo Pasolini

Il giorno domenica 6 marzo 2022 alle ore 18.00 verrà presentata l’opera “Petrolio” di Pier Paolo Pasolini.
L’evento si terrà nella città della moda, Milano, al Pac, ossia il Padiglione d’Arte Contemporanea. Questa nuova edizione verrà presentata da Walter Siti in collaborazione con Marco Antonio Bazzocchi.
Saranno presenti all’incontro anche Diego Sileo, il curatore del Pac, e Tommaso Sacchi, l’assessore alla Cultura del Comune di Milano.

La nuova edizione di Petrolio nasce attraverso la cura di Walter Siti e Maria Careri. Vedremo delle differenze. Infatti, quest’opera sarà arricchita da dei brani inediti, da dei documenti antichi e che rappresentano quell’epoca, e, infine, da un dibattito. L’ultima parte permetterà di scoprire ipotesi originale di quei tempo e quindi di attualizzarli al giorno d’oggi.

Petrolio Pasolini
Pier Paolo Pasolini

Sono passati all’incirca 30 anni dal momento in cui Pier Paolo Pasolini ha pubblicato quest’opera, però ancora oggi non smette di incuriosire ed interessare il pubblico.

Un testo definito negli anni come profetico. Rappresenta la cronaca di un percorso iniziatico o un romanzo in cui vi è la verità sulla morte di Enrico Matteri.
Lo scrittore con questa opera riesce a condurre all’estremo i propri esperimenti. Infatti, sono state pubblicate sette differenti prefazioni, al posto dell’esordio sono presenti dei puntini di sospensione, rappresenta la realtà in modo crudo e diretto. Infine, in questo libro attraversa più stili. Da quello giornalistico a quello allegorico e visionario, da quello saggistico a quello lirico.

Pier Paolo Pasolini con questo testo scrive il suo libro più famoso e che da trenta anni rimane nella storia. Difatti, è raro che dopo tutto questo tempo un’opera riesca ancora ad interessare un pubblico di una generazione e con una storia totalmente differenti.

Biglietti

Non sarà necessario prenotarsi per recarsi a questo evento ed, in più, sarà gratuito.
L’unica cosa che sarà richiesta fare per presentarsi è rispettare le norme anti Covid-19. Ossia, indossare la mascherina FFP2, rispettare le distanze di sicurezza, rimanere a casa nel momento in cui si pensa si avere dei sintomi che riportano al virus ed essere in possesso del Super Green Pass.

logo cool in milan
CoolinMilan
Iscriviti alla nostra Newsletter
Scarica l' App

VEDI ANCHE: