fbpx
foto ospedale san carlo coronavirus

Lombardia, aumenta il numero di ricoveri. Galli non rassicura

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Aumenta il numero di ricoveri Galli non rassicura

Numero di ricoveri: Negli ultimi due giorni, il numero dei ricoveri negli ospedali della Lombardia pare stia crescendo nuovamente. A lanciare l’allarme è Massimo Galli, direttore del reparto Malattie infettive all’Ospedale Sacco di Milano. Ecco le sue parole durante l’intervista rilasciata a Tv2000:

“I numeri non sono per niente rassicuranti. Vorrei mordermi la lingua per non dire qualcosa che fa parte dei miei timori e forse anche qualcosa di più. Ho gravi preoccupazioni. Mi auguro che non ci si debba trovare in una situazione simile a quella di due mesi fa”.

L’infettivologo, davanti all’aumento del numero di ricoveri negli ospedali, ha quindi parlato di una possibile terza ondata. Infatti, negli ultimi due giorni, in Lombardia sembra essersi invertito il trend: ci sono più accessi che dimissioni.

Numero di ricoveri

Scopriamo nel dettaglio la situazione ospedaliera lombarda.

  • Nella giornata di martedì 5 gennaio le persone ricoverate per covid (tra terapia intensiva e reparti) erano 3.819, 108 in più rispetto al giorno precedente;
  • Nella giornata di mercoledì 6 gennaio i ricoveri nei reparti, inoltre, sono aumentati di altre 76 unità;
  • Attualmente ci sono 3.895 pazienti covid negli ospedali lombardi: 471 in rianimazione e 3.424 nei reparti.

LA SOLUZIONE

Per il momento l’unica arma per battere il coronavirus è il vaccino. E Galli, affrontando il discorso dei medici No-Vax, ha commentato: “Nel contesto della sanità pubblica non c’è posto per operatori che hanno posizioni contrarie o esitanti nei confronti dei vaccini”.

Fonte: Milanotoday.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
condividi
Condividi su linkedin
condividi
Scarica l' App

Non perderti le NEWS più Cool in Milan

LEGGI ANCHE: