Guide

Ristoranti

Eventi

SERVIZI

Maurizio Cattelan si “impicca” a Milano durante l’Art Week
Luca Sesini
29 Marzo 2022

Anche quest’anno, Maurizio Cattelan ha generato a Milano grande scalpore e discussioni: nella sua nuova opera, l’artista simula un suicidio tramite impiccagione.

 

Maurizio Cattelan si impicca in Casa Corbellini – Wassermann

Oggi, 29 marzo, si apre la mostra a Milano dedicata a Maurizio Cattelan.

L’esposizione celebra la trentennale carriera artistica di uno dei più discussi e irriverenti artisti del nostro tempo.

You (questo è il nome della mostra) ospita opere che mettono a nudo i paradossi della nostra società, approfondendo tematiche sociali e politiche intenzionalmente poco trattate.

Simboli del suo filone artistico sono i bambini impiccati in Piazza 24 Maggio, il gigantesco dito medio in Piazza Degli Affari, o la riproduzione in cera di Adolf Hitler mentre prega.

A questi lavori, oggi si aggiunge Cattelan stesso.
Una sua riproduzione in cera sta attualmente penzolando all’interno del bagno di Casa Corbellini – Wasserman, sede della Galleria Massimo De Carlo.

 

Il significato dietro l’opera di Cattelan a Milano

La nuova opera di Maurizio Cattelan si presenta come un uomo in giacca e cravatta, ben vestito, ma senza scarpe.
Nelle sue mani, un mazzo di fiori, e attorno al suo collo un cappio.

Ancora non è chiara la motivazione dietro all’opera.
Potrebbe significare il suicidio dell’artista, ovvero la fine della sua carriera.
Potrebbe essere una critica all’uomo aziendale contemporaneo, o la sconfitta di una persona di cui è stato rifiutato l’amore.

I significati dietro quest’opera potrebbero essere infiniti, ma è qui che risiede la genialità dell’artista.

 

You: la mostra a Milano dedicata a Maurizio Cattelan

Oggi l’esposizione You apre al pubblico, e durerà fino al 25 giugno.
L’ingresso alla mostra è gratuito, ma si potrà accedere solo da martedì a sabato, dalle ore 1100 alle ore 18:30.

La celebrazione della carriera trentennale di Maurizio Cattelan verrà ospitata per tutto il periodo sopracitato alla Casa Corbellini-Wassermann, situata in Viale Lombardia 17, nel quartiere Città Studi.

Le guide cool più recenti

LA PICCOLA PARIGI DI MILANO: TRA STORIA E CURIOSITÀ

LA PICCOLA PARIGI DI MILANO: TRA STORIA E CURIOSITÀ

Parigi, "la Ville Lumière", quanti di voi sognano di andarci? Quanti, invece, ci sono già stati e sperano di tornarci presto? Per chi tra di voi ha il desiderio di respirare l'aria di ruralità che si trova nelle strade di tipo Parigino ma non ha modo di andarci,...

Milano tra le righe delle canzoni più belle di sempre

Milano tra le righe delle canzoni più belle di sempre

Conoscete le canzoni su Milano? Non sei un vero milanese se non conosci tutte le canzoni su Milano che hanno fatto la storia. Dalle romantiche fughe a quelle più avventurose, fino alle notti davanti al Duomo, ogni canzone racchiude dentro di sè un ricordo speciale....