fbpx

Meghan e Harry, l’intervista da Oprah: la verità sulla famiglia reale

Meghan e Harry, l’intervista da Oprah: la verità sulla famiglia reale

L’intervista del principe Harry e di Meghan Markle da Oprah Winfrey

Ieri notte è andata in onda sulla tv americana Cbs, l’intervista che segnerà la frattura definitiva fra Harry e Meghan da un lato e la famiglia reale britannica dall’altro.

La voce di Oprah Winfrey apre l’attesissima intervista esplosiva ai duchi di Sussex con queste parole:

“Quasi due miliardi di persone guardarono in tv il loro matrimonio, dall’esterno sembrava come una favola, poi sbalordirono il mondo rinunciando alle loro cariche reali”.

In avvio d’intervista, Meghan tiene a precisare che non sono stati pagati per la chiacchierata con la famosa conduttrice americana. L’esclusiva è stata venduta a 68 Paesi e per i diritti la Cbs ha sborsato almeno sei milioni di euro.

Ai microfoni della Cbs i duchi di Sussex sparano a zero sui parenti reali

In particolare, la duchessa sostiene di non essere stata protetta dalla casa reale britannica e che le persone che vi operavano mentivano per proteggere altri.

“Non potevo restare zitta, la Ditta (ossia la famiglia reale) continuava a perpetuare falsità”

Tra le principali tematiche affrontate, si racconta il disagio vissuto da Meghan, che ha portato la coppa a trasferirsi a Los Angeles lo scorso anno;
è stato rivelato il sesso del prossimo nascituro, o meglio, nascitura, infatti sarà una bambina a fare compagnia al principino Archie;
ed, inoltre, si arriva a parlare di razzismo.

La Markle dichiara di aver avuto pensieri suicidi quando entrò a Buckingham Palace e di aver implorato aiuto alla famiglia reale, invano.

“Ho pensato al suicidio, ma nessuno mi ha ascoltata”.

intervista Meghan Harry Opra
Intervista di Oprah a Meghan e Harry 

Meghan e Harry, ormai non più membri attivi della famiglia reale, confidano la preoccupazione circa il colore della pelle del primogenito:

“Eravamo preoccupati per il colore della pelle di nostro figlio Archie”.

“I reali temevano del colore della pelle di Archie”.

Una delle dichiarazioni più forti, sono le accuse di razzismo avanzate dalla moglie del figlio di Carlo e Diana:

“Nei mesi in cui ero incinta di Archie ci dissero che non gli sarebbe spettato nessun titolo,
né garantita la sicurezza.
Lamentandosi con Harry: ‘Non sappiamo quanto sarà scura la sua pelle’ (…)

La famiglia reale non voleva che mio figlio fosse principe o ricevesse protezione”.

Meghan, ad una domanda di Oprah Winfrey, risponde affermando di essere stata silenziata, il suo silenzio non era frutto di una sua decisione, bensì dei funzionari della corona.

Anche se inizialmente la regina Elisabetta la fece sentire benvenuta.

 

La duchessa di Sussex rivela che lei e Harry si unirono in matrimonio prima della cerimonia ufficiale:

“Ci siamo sposati tre giorni prima del nostro matrimonio.
Nessuno lo sa, ma abbiamo chiamato l’arcivescovo di Canterbury e ci siamo limitati a dire che questa cosa, questo spettacolo è per il mondo,
ma vogliamo celebrare la nostra unione tra di noi”.

Le parole del principe Harry

Arriva anche il turno di Harry Mountbatten-Windsor, sesto in linea di successione al trono d’Inghilterra, ai microfoni della Winfrey.

Le parole più forti sono riferite al padre, il principe Carlo:

“Sono deluso da lui, perché dopo la mia decisione di abbandonare la casa reale non rispondeva più alle mie telefonate.
Sono deluso perché ha passato qualcosa di simile, sa cosa si prova col dolore.
Lo amerò sempre, ma sono successe molte cose che fanno male”.

Riguardo la scelta di allontanarsi dalla famiglia reale, dichiara:

“Ce ne siamo andati per carenza di sostegno e di comprensione.

Abbiamo fatto il possibile per restare nella casa reale”

Meghan commenta:

“Oh mio Dio, abbiamo fatto tutto ciò che potevamo per proteggerli”.

Quando andrà in onda in Italia?

Martedì 9 marzo alle 21.30 l’intervista verrà trasmessa su TV8, in lingua italiana.

Come reagirà la regina Elisabetta?

La sovrana non reagirà direttamente, preferendo far parlare i fatti.

Ieri ha presenziato alla Giornata del Commonwealth, trasmessa dalla Bbc,
dove ha elogiato la “dedizione al dovere” e ha sottolineato l’importanza “dell’unità e amicizia”:
parole che possono sembrare una frecciatina ai duchi di Sussex.

logo cool in milan
Approfondisci
Condividi articolo
CoolinMilan
Iscriviti alla nostra Newsletter
Scarica l' App

VEDI ANCHE: