fbpx

Mercato Centrale Milano : ecco tutte le botteghe e negozi presenti

Mercato Centrale Milano aprirà Giovedì 2 settembre dalle 19

Dentro la Stazione Centrale, nel cuore della città che è il cuore della moda, del design, dell’inclusione.
Qui nasce il Mercato Centrale Milano. Due piani, 32 botteghe, la voce degli artigiani, uno Spazio Fare per gli incontri, le presentazioni, gli eventi. E tanto tanto tanto di più.

Finalmente ci siamo, giovedì 2 settembre aprirà il Mercato Centrale Milano. Nello storico edificio della Stazione Centrale 29 botteghe dislocate su 2 piani e uno Spazio Fare dedicato ad eventi e incontri.

Un luogo in cui sedersi e leggere, mangiare, fare la spesa, ascoltare, scambiarsi idee ed opinioni. Ma, prima di ogni cosa, il Mercato Centrale Milano vuole dare voce agli artigiani, che sono il cuore vivo e pulsante del progetto. La squadra è compatta e variegata, tutta da scoprire assaggiando una specialità dietro l’altra, un viaggio di gusto fuori dai binari, in lungo e in largo per l’Italia, ma anche oltre i confini nazionali.

Qui la bontà, oltre che la parola d’ordine, è un pretesto per scoprire, giorno dopo giorno, qualcosa di nuovo.

Al Mercato di fatto si potrà fare di tutto, proprio perché è il mercato. Un luogo dove sedersi e leggere, mangiare, connettersi, fare la spesa e portarsi a casa le eccellenze degli artigiani del gusto”, hanno assicurato i responsabili del progetto, che ha già spopolato a Firenze, Roma e Torino.

Nei 4.500 metri quadrati, su due piani, che occuperà il mercato troveranno spazio 29 botteghe di artigiani del cibo, per un tour gastronomico davvero sorprendente. “Milano è il nostro progetto più grande e impegnativo di sempre, oserei dire quello più ambizioso. È il più fedele al mio immaginario ideale che lo vuole ispirato all’antico mercato medievale. Un luogo di scambio molto articolato fra commercio e comunità, in cui fare acquisti e socializzare andavano di pari passo”, ha spiegato Umberto Montano, presidente e fondatore di Mercato Centrale.

Gli artigiani del Mercato Centrale Milano

  • Il succo e il verde – Cesare Cacciapuoti e Nicolò De Gregorio
  • Il pane e i dolci – Davide Longoni
  • Il mulino – Mattia Giardini e Alberto Iossetti
  • I ravioli cinesi – Agie Zhou
  • La sfogliatella napoletana – Sabato Sessa
  • Il tartufo – Luciano Savini
  • La birreria – Luigi Moretti
  • La pasticceria – Vincenzo Santoro
  • Il gelato e il cioccolato – Riccardo Ronchi ed Edoardo Patrone
  • Il riso – Sergio Barzetti
  • La pizza – Giovanni Mineo e Simone Lombardi
  • La carne e i salumi – Fausto Savigni
  • L’hamburger di Chianina – Enrico Lagorio
  • Il girarrosto – Alessandro Baronti
  • L’enoteca – Tannico
  • La pasta fresca – Famiglia Michelis
  • La cucina di pesce – Ruggero Orlando
  • Il cocktail bar – Flavio Angiolillo
  • Il fish bar – Jérémie Depruneaux
  • Il ristorante – Piero e Luca Landi
  • La scuola di cucina – Alessio Leporatti
  • Il laboratorio radiofonico – Alessio Bertallot
  • Il mercatino biologico – Tommaso Carioni
  • Il caseificio – Tommaso Carioni
  • La gastronomia genovese – Marco Bruni
  • L’american barbecue – Joe Bastianich
  • Il bollito e il lampredotto – Giacomo Trapani
  • I fiori e le piante – Rosalba Piccinni

Arriva il Mercato Centrale Milano: si cerca personale !

Il Mercato Centrale sta per arrivare a Milano, aprirà negli spazi della Stazione Centrale, via Giovanni Battista Sammartini 1 (lato piazza IV Novembre). Il primo Mercato è nato a Firenze nel 2014, per poi arrivare anche a Roma e a Torino: gli artigiani con le loro bontà sono il cuore del progetto ma il Mercato Centrale non è solo uno spazio in cui bere e mangiare. È un luogo fatto di eventi culturali, mostre, presentazioni di libri, laboratori, incontri e installazioni artistiche.

Senza le persone che lo vivono, il Mercato Centrale Milano nascerebbe solo come una bella e grande scatola vuota. Siamo convinti che gli obiettivi più grandi si raggiungano insieme, attraverso la condivisione delle proprie esperienze, tanta curiosità e la passione. Per realizzare questo ambizioso progetto cerchiamo persone autentiche e non omologate, con spirito di iniziativa e che sappiano lavorare in squadra, che usino la testa ma anche il cuore.

Entra a far parte di un progetto nato dalle persone, con le persone, per le persone: controlla le posizioni aperte e inviaci il tuo curriculum scrivendo a recruiter-milano@mercatocentrale.it !

logo cool in milan
Condividi articolo
Condividi articolo
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie

VEDI ANCHE: