Metropolitana Milano, ecco i cerchi rossi che segneranno le distanze: «Stai qui»

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Le impronte bianche di due suole di scarpa: prime prove per la gestione della «fase 2» sui mezzi pubblici dell’Atm. Indicheranno le posizioni corrette per non stare troppo vicini e contenere il rischio di contagio

Foto Corriere Milano

Grossi adesivi a fondo rosso. Le impronte bianche di due suole di scarpa. E la scritta: «Stai qui». Eccola, la campagna – al momento in fase di test – per la gestione della «fase 2» sui mezzi pubblici dell’Atm. Secondo il modello, sui treni del metrò, quei cerchi serviranno a indicare il distanziamento dei passeggeri, le posizioni corrette per non stare troppo vicini e contenere il rischio di contagio.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Scarica l' App

Non perderti le NEWS più Cool in Milan