fbpx

Milano, arriva il supermercato in cui non paghi: la Bottega della Solidarietà

Milano, arriva il supermercato in cui non paghi: la Bottega della Solidarietà

milano supermercato non si paga

A Milano arriva un negozio dove chi non può permetterselo, fa la spesa ma non paga.

La Bottega della Solidarietà

Si chiama Bottega della Solidarietà ma non è un supermercato qualunque,
è una nuova iniziativa che permetterà alle persone in difficoltà di fare la spesa senza pagare.

L’obiettivo è ridare autonomia alle persone che al momento sono in difficoltà, favorendo la responsabilità ma mantenendo la loro dignità.

Milano Bottega della Solidarietà
Milano: Bottega della Solidarietà

Un progetto della Caritas e dell’associazione Farsi prossimo

L’iniziativa, portata avanti dalla Caritas parrocchiale e dall’associazione Farsi prossimo, è rivolta alle famiglie in difficoltà economica, ma non solo.
Le prime sono quelle che, una volta che avranno contattato il Centro di ascolto, riceveranno una tessera per poter effettuare gli acquisti nel negozio.
Come funziona?
La possibilità di “spesa” è calibrata in base alla condizione economica e alla composizione del nucleo, dunque dal numero di componenti della famiglia, così da garantire un aiuto sufficiente per ogni situazione.

Questo progetto però non parla solo alle famiglie in difficoltà ma a tutte.
Chi non si trova in difficoltà infatti, è invitato a dare un piccolo aiuto a questa iniziativa facendo volontariato del mini market o rifornendolo con gli alimenti necessari.

Dove?

Questo nuovo supermercato speciale aprirà nei prossimi mesi a Cernusco sul Naviglio, nell’hinterland nord est di Milano.

A breve dovrebbero partire i lavori di ristrutturazione del negozio di via Corridoni, di proprietà della Parrocchia San Giuseppe Lavoratore, dove sorgerà la Bottega.

L’iniziativa è arrivata proprio nel momento giusto, a poche settimane dalla chiusura della conferenza di San Vincenzo in città, un gruppo di volontariato che per oltre settant’anni ha aiutato le famiglie in difficoltà in questa zona.

Come riportato nell’ultima edizione del mensile della comunità pastorale, Voce amica:

 “La Bottega della Solidarietà vuole essere un segno che dimostri l’attenzione delle parrocchie alle persone più bisognose.
Aiuti costantemente a riflettere sui temi del diritto al cibo e dello spreco alimentare”.

La Bottega della Solidarietà vuole essere la risposta a tutti i bisogni delle famiglie: alimentari, ma anche educativi e sociali.

Questo nuovo progetto si pone come salto in avanti rispetto alle semplici donazioni.

Aiuta anche tu

La Caritas è alla ricerca di nuovi volontari per garantirne l’apertura settimanale nelle gior­nate di giovedì e venerdì dalle ore 16 alle ore 19.30 e sabato dalle 9 alle 12.30.

logo cool in milan
CoolinMilan
Iscriviti alla nostra Newsletter
Scarica l' App

VEDI ANCHE: