Milano, doppio sciopero in due giorni: metro, tram, bus e treni a rischio

A Milano la prossima settimana inizia con due scioperi: lunedì ci sarà il primo e martedì il secondo.

Il doppio sciopero dei trasporti in arrivo a Milano, potrebbe generare del caos con i mezzi di trasporto e conseguente disagio per i non automuniti.

I primi a fermarsi saranno i ferrovieri:
Trenord ha comunicato in una nota che dalle 9.01 alle 16.59 del 31 maggio e interesserà il personale mobile,
motivo per cui l’agitazione potrà generare ripercussioni sulla circolazione ferroviaria in Lombardia.

Pertanto, i Servizi Regionali, Suburbani e Aeroportuali potranno subire variazioni e cancellazioni.
Non coinvolte le fasce orarie di garanzia che arriveranno regolarmente a destinazione i treni con partenza prevista da orario ufficiale entro le ore 9.00 e che abbiano arrivo nella destinazione finale entro le ore 10.00.

Nel caso di non effettuazione dei treni del solo Servizio Aeroportuale, Malpensa Express, saranno instituiti autobus in sostituzione.

Il giorno dopo, martedì 1 giugno, sarà la volta dei lavoratori di Atm. Cgil, Cisl, Uil, Cisal e Ugl hanno infatti indetto uno sciopero nazionale di 24 ore a sostegno della vertenza per il rinnovo del contratto collettivo nazionale.

A Milano, dove ha aderito la segreteria territoriale di Orsa trasporti, saranno a rischio i mezzi del trasporto pubblico locale.

logo cool in milan
Condividi articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie

VEDI ANCHE: