fbpx
Milano, divieto di fumo nei dehors

Milano, il Consiglio comunale propone il divieto di fumo nei dehors dei locali

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Si prospetta un futuro difficile per i fumatori. Stop al fumo nei dehors

 

Quest’oggi si è discusso un ordine del giorno per introdurre il divieto di fumo nei dehors e negli spazi esterni dei locali pubblici.

La discussione

La maggioranza si è divisa sulla tematica. Da un lato l’area ambientalista che avrebbe voluto un divieto che vietasse il fumo negli spazi esterni dei locali. Dall’altro l’ala più moderata che voleva evitare di far gravare nuove restrizioni da una categoria già così colpita dal Covid e dal Dpcm.

Alla fine si è optato per una via di mezzo. Quando la pandemia tirerà i remi in barca, Sala e il suo entourage lanceranno una campagna di massa per sensibilizzare alle problematiche legate al fumo. I gestori che aderiranno all’iniziativa appenderanno sulle loro vetrine e dehors il simbolo “smoking free”.

Soddisfatti a metà

Carlo Monguzzi, presidente della commissione Ambiente in Consiglio Comunale non è particolarmente soddisfatto della decisione. «Buona idea da sostenere – ha dichiarato -.

Avrei preferito più determinazione perché il fumo provoca il cancro e quindi, più che sensibilizzare, ci vogliono provvedimenti più stringenti come fece il ministro Sirchia 15 anni fa che vietò il fumo in tutti i luoghi pubblici al chiuso».

Milano, divieto di fumo nei dehors
Milano, divieto di fumo nei dehors

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
condividi
Condividi su linkedin
condividi
logo cool in milan
Scarica l' App

CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

LEGGI ANCHE: