Milano: il nuovo murales in Porta Romana ispirato a Gaudì

Linee ondeggianti e rifiuto della classica linea retta. Sembrerebbe quasi di trovarsi a Barcellona. Invece siamo a Milano, in Corso di Porta Romana 113, dove è spuntato un murale che ricorda gli edifici di Antoni Gaudì.

L’artista che ha realizzato l’opera è Cosimo Caiffa, conosciuto come Cheone, di origine pugliese ma trasferito a Milano.

Il murales in Porta Romana

L’opera di street art ha già attirato molti curiosi che hanno prontamente fotografato e fatto video al murale.

Ma in realtà non è ancora terminata: come specifica lo stesso artista su Instagram, il lavoro sarà finito oggi, lunedì 26 luglio.

Il rimando all’architetto che realizzò agli inizi del ‘900 Casa Batlò, solo per citare una sua creazione, è fin troppo evidente. Finestre, balconi e architravi non hanno linee rette, solo curve. E sembrano usciti da un sogno. O, sempre per rimanere in tema artistico, da un quadro di Salvador Dalì.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roberto Paiano (@robertopaiano)

logo cool in milan
Condividi articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie