fbpx

Milano: il Salone del Mobile è ufficialmente rinviato a giugno a causa Covid 

Il consiglio di amministrazione ha deciso di spostare il Salone del Mobile, previsto a Milano dal 5 al 10 aprile, a causa dell’incalzare della pandemia.
Ormai era inevitabile, dovevano solamente individuare una data, e questa mattina il consiglio di amministrazione con Fiera Milano ha scelto i giorni dal 7 al 12 giugno.

La decisione di rinviare il Salone del Mobile

Una scelta non facile ma necessaria, anche per dare agio alle aziende di lavorare nell’incertezza della situazione e senza l’assillo delle assenze per Covid di dipendenti e collaboratori, con relativo rallentamento dell’iter di preparazione della fiera.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Salone del Mobile.Milano (@isaloniofficial)

La prossima edizione sarà la 60esima, e dunque le aspettative erano e rimangono alte sia per quanto riguarda l’evento, che per l’arrivo del pubblico internazionale.
Infatti, lo slittamento a giugno è stato pensato proprio per agevolare una maggiore mobilità da parte dei visitatori stranieri.

Il commento della presidente

La presidente del Salone del Mobile, Maria Porro, ha commentato:

“La decisione di posticipare l’evento consentirà a espositori, visitatori, giornalisti e all’intera community internazionale dell’arredamento e del design di sfruttare al meglio e in piena sicurezza le potenzialità di una rassegna, che quest’anno si presenterà ricca di novità e che, oltre a festeggiare un compleanno importante, punterà sul tema della sostenibilità, facendosi palcoscenico dei progressi fatti in quest’ambito da creativi, designer e aziende”.

Perché rinviare a giugno?

“Favorirà, inoltre, una forte presenza di espositori e operatori stranieri, da sempre punto di forza del Salone, e garantirà alle aziende partecipanti i tempi giusti per progettare al meglio la propria presenza in fiera che, come sappiamo, richiede mesi di preparazione, dall’ideazione all’allestimento finale.

La voglia di Salone è sempre più forte, per questo stiamo lavorando a un evento che offrirà a tutti la possibilità di vivere un’esperienza unica, concreta ed emozionante.
Tutti abbiamo tanta voglia di Salone”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Salone del Mobile.Milano (@isaloniofficial)

Gli espositori

Attualmente, il Salone del Mobile può contare su una grande adesione da parte degli espositori.
Prima di Natale la presidente Maria Porro aveva comunicato la copertura di tutti i 20 padiglioni della fiera.
Bisogna, quindi, attendere per vedere come si muoverà il mondo del fuori Salone.

logo cool in milan
Condividi articolo
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie

VEDI ANCHE: