Guide

Ristoranti

Eventi

SERVIZI

Milano: la prima Gold’s Gym italiana, la palestra di Schwarzenegger
Martina
14 Giugno 2021

A luglio apre a Milano la prima Gold’s Gym italiana, tra tributi al body building di Schwarzenegger e sostenibilità ambientale.

La Gold’s Gym, la mitologica palestra di Los Angeles, a luglio aprirà anche in Italia, più precisamente a Milano vicino a Via Palmanova.
Per i meno esperti, si tratta della palestra in cui nacque il body building moderno e mosse i primi passi un timido Arnold Schwarzenegger, nel 1965.

Da allora quella sorta di garage, aperto da Joe Gold a poche centinaia di metri dalla spiaggia di Venice Beach è diventato un brand con sedi in tutto il mondo.
L’anno scorso la svolta: il marchio con i suoi 61 centri e 600 franchising è stato acquistato da RSG, gigante tedesco del fitness che possiede anche i marchi McFIT e John Reed.
Da qui l’idea di aprire nuove Gold’s Gym in Europa, dove RSG è già presente con 38 McFIT e un Fitness Music Club a marchio John Reed.

La prima Gold’s Gym in Italia

Come prima sede italiana hanno scelto Milano: una palestra di circa 3000 metri quadri a via Benadir (metro Cimiano).

Luca Torresan, direttore Marketing e Comunicazione RSG Group Italia ha raccontato l’intenzione di aprire altre sedi in Italia:

“Ma non sarà l’unico centro italiano: da qui a 5 anni ne apriremo anche altri.
Veniamo da un anno molto difficile e poter parlare dell’apertura di una nuova palestra ci rende particolarmente orgogliosi e felici.
Orgogliosi perché portiamo per la prima volta in Italia un brand che qualsiasi appassionato di fitness nel mondo riconosce e apprezza;
felici perché siamo riusciti a realizzare una struttura con una logica green e nel rispetto dell’ambiente”.

Come sarà la Gold’s Gym di Milano?

La Gold’s Gym milanese sarà sullo stampo della gym aperta qualche settimana fa a Berlino. Ci saranno chiari riferimenti all’iconografia della palestra di Venice, dove ancora oggi si allenano Arnold Schwarzenegger e prole.

La Gold’s Gym di Milano sarà proiettata al futuro con un design a zero emissioni di carbonio che prevede l’uso di materiali di costruzione sostenibili come il legno, piante per migliorare la qualità dell’aria e bike che producono energia elettrica, contribuendo al fabbisogno energetico della palestra, che sarà dotata anche di pannelli fotovoltaici.

Le attività

Alla Gold’s di Milano si potrà praticare dall’aerobica, di tutti i tipi, fino alla ginnastica funzionale.
Ci saranno aree relax, e il body building avrà tutto lo spazio che merita!

“Le Gold’s Gym saranno dotate di attrezzature Gym80 di ultima generazione e manubri fino a 100 kg”, ha spiegato Torresan, prima di mostrare il pezzo forte: una coppia di manubri color oro, dal ragguardevole peso di 150 kg.

palestra gold's gym milano

Gold’s Gym arriva a Milano

Nei centri ci saranno anche degli head coach: figure a metà tra l’istruttore e l’influencer, a cui è affidato il compito di diffondere la filosofia Gold.

Ed, infine, la Gold’s di Milano avrà una posing room, in cui gli appassionati potranno mimare allo specchio le tipiche pose dei culturisti, senza rischio di ricevere sguardi di disapprovazione.

Le guide cool più recenti

5 piatti tipici milanesi per un’estate gustosa 

Piatti tipici milanesi perfetti con il caldo Ebbene sì, noi di Cool in Milan siamo riusciti a scovare alcune ricette meneghine che si possono gustare anche d’estate! Anche i più assidui difensori dei piatti tipici milanesi non possono che confermare la dura verità: la...

Conoscete le Maldive di Milano? Ecco tutti i dettagli

Cosa fare nelle Maldive di Milano? Amici di Cool in Milan siete mai stati nella Valle Verzasca? Definite anche le Maldive di Milano, sono uno dei posti più cool per rinfrescarsi con un bagno. Si trovano a circa 2 ore di distanza dalla città nel cuore verde del Ticino....

Lagolandia: il parco per cani a 30 minuti da Milano

Il parco per cani a Milano I parchi divertimento sono una delle mete estive più gettonate, soprattutto da chi abita lontano da mare e laghi (come noi milanesi). Per chi ha un animale, però, questo tipo di gite fuori porta diventa poco pratica e si è costretti a...