fbpx

Milano, le aree giochi sono piene di bambini e ragazzi, Scavuzzo: “Rispettare le regole o chiudiamo”

Anna Scavuzzo, vice sindaco di Milano e assessore alla Sicurezza al Comune, chiede maggior rispetto nelle aree giochi e negli spazi verdi della città dove sono stati numerosi gli interventi della polizia locale nei primi giorni della Fase 2: “I bambini non possono usare i giochi, gli scivoli e le altalene e i ragazzi non possono giocare a basket usando campetti e canestri – ha spiegato – è un divieto antipatico che va rispettato, altrimenti saremo costretti a chiudere”.

Molti, “troppi interventi che gli agenti della Polizia locale devono effettuare nelle aree attrezzate e nelle aree gioco: sappiamo che è un divieto antipatico, ma va rispettato.

La Fase 2 è iniziata da pochissimo, ma a Milano l’allerta sui comportamenti a rischio è ovviamente alta. Per questo la vicesindaca Anna Scavuzzo, che è anche assesssora alla Sicurezza, ‘avverte’ i milanesi: “Capiamo tutti molto bene la voglia di tornare alla normalità, ma non è ancora il momento di fare ognuno come gli pare. Siamo ancora in una fase in cui la responsabilità di tutti e di ciascuno è fondamentale per non tornare indietro, per non dover di nuovo precludere l’utilizzo delle aree verdi e dei parchi”.

logo cool in milan
Approfondisci
Condividi articolo
Condividi articolo
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie

VEDI ANCHE: