Guide

Ristoranti

Eventi

SERVIZI

Natale a Milano: le tradizioni natalizie che forse non conosci
Martina
24 Novembre 2021

Natale a Milano: le tradizioni natalizie dei milanesi.

A Milano, in prossimità delle feste natalizie ci sono alcune tradizioni da rispettare: scopriamole insieme!

Le tradizioni di Natale nel capoluogo lombardo iniziano con la festa del Santo Patrono Sant’Ambrogio, il 7 dicembre, e riguardano le accensione delle luci degli alberi di Natale e i piatto tradizionali.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Coolinmilan ©️ (@coolinmilan)

Il giorno in cui si allestisce l’albero di Natale

Una tradizione, ancora molto sentita, è allestire l’albero di Natale e decorare a festa la casa, proprio il giorno del Santo Patrono della città, Sant’Ambrogio, ovvero il 7 dicembre.
La città si illumina e così le case dei milanesi.

L’accensione dell’albero di Natale in Piazza Duomo

La città e la bellissima Galleria Vittorio Emanuele, sono già addobbate a festa da qualche settimana, a uso e consumo dei turisti del quadrilatero della moda; tuttavia l’imponente albero di Piazza Duomo viene acceso proprio la sera del 7 dicembre, quasi in concomitanza dell’inizio della prima della Scala nella piazza attigua.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Comune di Milano (@comune_milano)

Mercatini

Si possono trovare i mercatini natalizi più belli in Piazza Duomo e nella modernissima Piazza Gae Aulenti, nella zona, ormai sempre più glamour, di Porta Garibaldi.

Attività

Un’altra attività che impone la tradizione è il pattinaggio sul ghiaccio. Che periodo natalizio sarebbe senza una capatina ad una pista di pattinaggio?!

Gastronomia

Quello che contraddistingue sicuramente il Natale nelle varie città d’Italia è e rimane sicuramente il cibo;
perché a Natale anche la tavola si addobba a festa!

A dicembre, il piatto invernale meneghino per eccellenza è la cassoeula: un intingolo di varie parti del maiale e verze, ortaggio milanese doc.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesco Tonelli (@francescotonelli)

Ma il pranzo di Natale, c’è chi prepara la pasta ripiena fatta in casa, asciutta o in brodo.

Altro piatto forte è il panettone gastronomico: un panettone né dolce, né salato farcito in vari strati da salse, a piacere.

Non può mancare, infatti, il panettone di Milano, dolce nato proprio qui e di cui i milanesi vanno fierissimi; il re dei dolci in Lombardia, conosciuto e amato in tutta Italia.
Per celebrare l’arrivo del Natale, gustiamo insieme una fetta di panettone e dell’ottimo vin brulé!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da panettoneday (@panettoneday)

Le guide cool più recenti

MILANO SOSTENIBILE: TRA INQUINAMENTO E INIZIATIVE ECO

MILANO SOSTENIBILE: TRA INQUINAMENTO E INIZIATIVE ECO

Un clima sempre più imprevedibile, un calore anomalo e una qualità dell'aria bassissima. Sembrano essere questi gli elementi che caratterizzano Milano ultimamente. La città, che è anche nota come la capitale della moda o degli affari, affronta ogni giorno sfide...

PORTA VENEZIA: UN QUARTIERE INTERNAZIONALE A MILANO

PORTA VENEZIA: UN QUARTIERE INTERNAZIONALE A MILANO

Amici di Cool in Milan, se dovessimo eleggere un quartiere per il suo modo di includere altre culture nella propria sicuramente Porta Venezia avrebbe tutte le carte in regola per vincere. Pensate che questo quartiere storico è stato nominato nella top 40 dei quartieri...

MILANO SEGRETA: QUELLO CHE NON TROVI NELLE GUIDE

MILANO SEGRETA: QUELLO CHE NON TROVI NELLE GUIDE

Milano, oltre ad essere famosa per la sua moda innovativa, la cucina ottima e la vivacità culturale, nasconde moltissime curiosità. Alcune sono davvero particolari e meritano di essere messe in evidenza. Dai segreti misteriosi nelle sue fondamenta alle tradizioni...