fbpx

Posti a Milano dove mangiare come in montagna

Al milanese d’inverno piace andare in montagna. Non tutti però hanno le ferie o possono permetterselo, quindi restano a Milano. Ma non pensare di dover rinunciare alla montagna, perché anche nella capitale meneghina puoi trovare piccoli e calorosi ristoranti per chi ha una voglia pazzesca di andare in montagna ma è bloccato in città.

Delicatessen

Viale Tunisia, 14 – Milano

Il primo ristorante da segnalare è il Delicatessen di viale Tunisia, a due passi da Porta Venezia. C’è ricerca di piatti tipici del Sudtirolo alle spalle di questo elegante ristorante di Milano. Infatti, puoi trovare ingredienti autentici del Sudtirolo che trovano espressione completa in originali ricette. Canederli, carpacci, funghi, mirtillo nero, carni di cervo e manzo altoatesino, pesce di fiume per un menu che cambia stagione.

Stelvio

Via Sebenico, 14 Angolo via Volturno – Milano

Il Ristorante Stelvio è dedicato alla tradizione lombarda e valtellinese nel cuore di Milano, Isola. La dichiarazione dunque trova piena realizzazione in un ristorante dall’appeal molto contemporaneo, negli arredi e anche nella capacità di proporre una cucina tenacemente tradizionale. Risultato: sciatt e pizzoccheri serviti in un ambiente dal gusto moderno, un po’ minimal, tra luci a sospensioni, bianco e nero, arredo in stile un po’ industrial chic.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da STELVIO Milano | Toronto (@stelviomilano)

La Taverna della Trisa

Via Ferrucci, 1 – Milano

La Taverna della Trisa è un elegante ristorante in zona Sempione tutto dedicato alla cucina del Trentino. Il menu si ispira alle ricette tradizionali e tipici del Trentino. Il ristorante è autentico sia nei cibi scelti, che nei vini. L’arredamento inoltre ricorda una baita, ricordando quello stile un po’ belle époque.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gabriele&Sara (@igastronauti)

Rifugio

Via Lomazzo, 67 – Milano

Il Ristorante Rifugio di via Lomazzo è un ristorante che si ispira ai piatti tipici di montagna. L’arredamento ricorda la baita montanara, come il menu dove la carne e i formaggi ricoprono una grande parte. Da provare tra gli antipasti lo strudel salato o le frittelle di patate con rotolini di Speck e Quark con erbette di malga. Tra i primi canederli e pappardelle ai mirtilli neri con ragù di cervo in crema di latte. Tra i secondi il filetto di manzo in fieno con salsa al vino Lagrein.

 

logo cool in milan
Condividi articolo
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie

VEDI ANCHE: