A causa di una serie di problemi tecnici, non ci sono ancora dati definitivi sull’affluenza: sul sito della regione è stata pubblicata una stima che parla di un’affluenza tra il 38 e il 39 per cento.

Il Sì ha raccolto il 95,3 per cento, il No il 3,9. In Lombardia si è votato con un sistema informatico basato sull’utilizzo di 24 mila tablet. Ci sono stati però molti problemi: i primi dati sono stati diffusi nel tardo pomeriggio e alle 19 il sistema è definitivamente collassato.

Anche il presidente della Lombardia Roberto Maroni ha fatto sapere che oggi comunque partiranno le procedure per presentare una richiesta al governo di maggiore autonomia.

 

 

 

Pasquale Marcone