fbpx
Pinacoteca di Brera

Riaprono i musei a Milano

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Da mercoledì riaperture anticipate per i musei milanesi

Gallerie di Piazza Scala
Gallerie di Piazza Scala

Tra i musei che da domani mercoledì 3 febbraio riapriranno a Milano si preparano il Palazzo Reale, la Pinacoteca di Brera e le Gallerie di Piazza Scala.

Solo 10 giorni fa, quando ancora la Lombardia si trovava in zona rossa, i direttori dei musei milanesi si erano riuniti con l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno per concordare su una apertura collettiva per la prima settimana di marzo.

Il passaggio a zona gialla anticipato ha messo alle strette le direzioni museali, che devono essere pronte ad accogliere i visitatori da un giorno all’altro.

Hangar Bicocca tra i primi nella riapertura

L’Hangar Bicocca aprirà di nuovo le sue porte mercoledì 3 febbraio mentre altre realtà, come le Gallerie d’Italia hanno fissato il giovedì 4; la Pinacoteca di Brera sta lavorando per poter riaprire il 9 febbraio.

Anche attività espositive come le mostre a Palazzo Reale e il Museo del 900 puntano a riaprire il prima possibile mentre ancora si discute per il Cenacolo, sotto l’amministrazione del Polo mussale della Lombardia.

«La Lombardia ha cambiato due fasce di rischio in due settimane: speriamo di no, ma chi ci assicura che il 15 febbraio non ci ritroveremo di nuovo in fascia arancione? È necessario far sedimentare la situazione epidemiologica per non trovarci a chiudere ancora» Filippo Del Corno

Una decisione repentina

È importante dunque per la gestione museale, che vengano definite le tempistiche precise di apertura con largo anticipo, così da permettere ai direttori di coordinare le risorse interne ed i collaboratori.

Ulteriori discussioni sono nate dal fatto che vi sia tutt’ora la chiusura forzata nei fine settimana, considerata come una restrizione ingiustamente punita dal governo di Roma.

Per la direttrice del museo Poldi Pezzoli, Annalisa Zanni, un’apertura che escluda i giorni festivi è priva di senso dato che è per la maggior parte degli italiani l’unico momento di relax.

Non ci resta solo che sperare per una riapertura definitiva.

Fonte: Corriere della Sera 

Condividi su facebook
condividi
Condividi su linkedin
condividi
logo cool in milan
Scarica l' App

CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan

LEGGI ANCHE: