Guide

Ristoranti

Eventi

SERVIZI

San Siro, una festa per salvare lo stadio: la leader del comitato contro Sala
Martina
28 Giugno 2021

Una festa a San Siro per salvare lo stadio e la leader del comitato si candida alle elezioni contro Beppe Sala.

Ieri, domenica 27 giugno, il coordinamento San Siro ha radunato numerose persone per un pomeriggio all’insegna di giochi e musica nell’area verde del Meazza, inaugurata qualche anno fa.

Un po’ la lotta per salvare lo stadio e il parco adiacente, un po’ campagna elettorale.

Durante la festa è comparso anche il “fantasma ambientalista”, una persona travestita da fantasma che esibiva un cartello con un messaggio piuttosto pungente: riferendosi a Gabriella Bruschi, instancabile leader del coordinamento San Siro: “Bruschi batte Sala 3-0: più capelli, più cuore, più credibilità”.

Nuovo stadio

Milan e Inter hanno consegnato tutti i documenti richiesti dal Comune di Milano, compresi quelli supplementari sulla proprietà effettiva dei club e sui loro piani futuri.
L’incontro a Palazzo Marino tra il sindaco Beppe Sala e il presidente Zhang ha sancito la pace tra il tifoso nerazzurro e la società, dopo qualche frizione anche molto polemica.
Tuttavia, essendoci le elezioni il 10 e 11 ottobre, è ormai sicuro che il dossier relativo allo stadio verrà rimandato all’amministrazione che verrà.

Con la campagna elettorale quasi nel vivo, il Meazza non può non diventarne un tema cardine.
E così ieri, in via Tesio, sono arrivati i Verdi, con uno dei due coordinatori milanesi, Andrea Bonessa.
Verdi che alle elezioni sosterranno Sala fin dal primo turno, “reo” di non essere a priori contrario al nuovo stadio.

La critica generale all’ecologismo di facciata del sindaco, che recentemente ha anche firmato il manifesto dei Verdi Europei. Questa è una delle ragioni per le quali è stata creata una lista verde anti-Sala, la Civica AmbientaLista, che si presenta in coalizione con la lista di sinistra Milano in Comune e il candidato sindaco Gabriele Mariani.

Bruschi capolista di Civica AmbientaLista

E Gabriella Bruschi, leader del comitato coordinamento San Siro, sarà capolista della compagine.
Era una notizia che circolava da un po’, ma l’annuncio ufficiale è arrivato proprio durante questa festa.
Il parco di cinque ettari potrebbe, infatti, sparire se non verrà bocciata l’operazione del nuovo stadio (e dei centri commerciali e uffici).

Il coordinamento San Siro non ferma la sua battaglia a sostegno della ristrutturazione del Meazza e sceglie di muoversi dunque anche su un piano politico.

Le guide cool più recenti

Milano tra le righe delle canzoni più belle di sempre

Milano tra le righe delle canzoni più belle di sempre

Conoscete le canzoni su Milano? Non sei un vero milanese se non conosci tutte le canzoni su Milano che hanno fatto la storia. Dalle romantiche fughe a quelle più avventurose, fino alle notti davanti al Duomo, ogni canzone racchiude dentro di sè un ricordo speciale....

Dalla città alla parete: l’arrampicata a Milano

Dalla città alla parete: l’arrampicata a Milano

Arrampicata indoor: le migliori a Milano Si narra che, intorno agli anni 50 del 1900, gli inglesi iniziarono a scalare le montagne per scovare antiche tracce e itinerari appartenenti alla storia. Ancora oggi l'arrampicata è uno degli sport più amati dai milanesi, ma...