fbpx
instagram aggiornamento

Su Instagram arriva la ricerca per parola chiave

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Nuovo aggiornamento per Instagram: si potrà fare la ricerca anche per parole chiave

 Finalmente Instagram ha introdotto la ricerca per keywords: una delle funzioni più rivoluzionarie degli ultimi tempi, soprattutto per tutti i professionisti che lavorano sulla piattaforma.

 

Come funziona la ricerca per parola chiave?

Prima di oggi le ricerche potevano individuare esclusivamente degli hashtag o i nomi degli account. Quindi se nella query un utente avesse inserito le parole “paesaggio innevato”, i risultati forniti da Instagram avrebbero compreso solamente i post che contenevano l’hashtag #paesaggioinnevato o account con nomi simili alle parole inserite.

Con questo aggiornamento gli utenti di Regno Unito, Irlanda, Canada e Stati Uniti inizieranno a poter eseguire ricerche utilizzando specifiche parole chiave. Ciò vuol dire che i post che contengono le parole “paesaggio innevato” compariranno nei risultati della ricerca anche se non contengono l’hashtag specifico.

 

Instagram
Instagram

Quali fattori prende in considerazione l’algoritmo per rispondere alle nostre ricerche?

Secondo quanto affermato da un portavoce di Menlo Park a The Verge, il nuovo sistema di ricerca tiene conto di “una serie di fattori” tra cui il “tipo di contenuti, le didascalie, la data di pubblicazione” e altre informazioni che verranno utilizzate per far comparire il post tra i risultati pertinenti.
Per farlo Instagram utilizzerà un sistema che sfrutta l’apprendimento automatico in modo da riuscire a mostrare sempre i contenuti più pertinenti con i gusti dell’utente.

 

Si può parlare di Instagram SEO?

In passato l’unico modo per ottimizzare i post era quello di includere hashtag rilevanti e forse un tag di posizione.
Ora, invece, c’è un algoritmo completamente nuovo da comprendere e per la prima volta la SEO gioca un ruolo chiave nel ranking dei profili.

A livello business, la nuova funzionalità può essere molto utile sotto diversi aspetti, ad esempio per analizzare i competitors, interagire con contenuti in target o essere trovati da potenziali clienti. Tutte le funzionalità già offerte dagli hashtag, che però vengono in questo caso amplificate grazie all’algoritmo che tiene conto del contenuto complessivo.

Che dire, non ci resta che aspettare che questa nuovo aggiornamento arrivi anche in Italia per iniziare a sperimentare!

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
condividi
Condividi su linkedin
condividi
Scarica l' App

Non perderti le NEWS più Cool in Milan

LEGGI ANCHE: