fbpx

Affido Culturale: Milano avvicina giovani e cultura

Affido Culturale è un progetto arrivato a Milano con lo scopo di avvicinare i giovani ad ambienti culturali quali Teatri e Musei. Come funziona?

 

Milano si apre all’Affido Culturale

Il rapporto tra i giovani, specialmente i più piccoli, e gli ambienti culturali come musei, teatri e, in minor parte i cinema, è in crisi.

A fomentare il distacco non è solo il disinteresse, ma soprattutto la mancanza di tempo (per varie ragioni) che affligge le famiglie di Milano.
Molti nuclei famigliari, infatti, hanno perso l’abitudine di portare i figli al museo, o a teatro, e questo fenomeno è aggravato anche dalle limitazioni dovute alla pandemia.
La paura dei contagi trattiene le famiglie in casa, e questo impedisce ai bambini di vivere l’ambiente culturale di Milano.

Affido culturale
Affido culturale

Affido Culturale: il progetto

Il progetto Affido Culturale si inserisce in questo panorama proprio per facilitare l’avvicinamento dei bambini a questi luoghi. Come funziona?

Affido Culturale parte dalla costruzione di un rapporto di fiducia tra famiglie solite ad andare in questi luoghi e famiglie che, per diverse ragioni, non hanno questa abitudine.
La prima famiglia si fa “affidataria” del bambino della seconda, portandolo con sé a vedere musei, opere teatrali, film al cinema etc.

Naturalmente, si cercherà di favorire un rapporto tra famiglie che già condividono alcuni ambienti sociali, come scuole, oratori o corsi extrascolastici.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mitades Aps (@mitades_aps)

L’iniziativa di Mitades

Questo progetto viene promosso dall’associazione Mitades, che da anni lotta contro l’impoverimento culturale giovanile in città come Napoli, Roma, Bari e Modena.

L’intento di questo intervento è quindi duplice: da una parte, si cercherà di migliorare le forme di comunicazione tra famiglie, dall’altra si offriranno nuove possibilità culturali che prima non esistevano

Ogni famiglia partecipante verrà naturalmente sottoposte ad un colloquio preliminare, dove compilerà alcune schede per verificare l’adeguatezza sia delle famiglie affidatarie, che di quelle affidanti. L’associazione organizzerà a questo scopo alcuni incontri conoscitivi, che avranno luogo nella sede Mitades, in Via Ferdinando Giorgi 15.

Per il progetto, sono stati già stanziati 2.5000 euro, che saranno destinati a coprire i costi dei biglietti per famiglie in difficoltà.
Sono già molte le realtà di Milano che aderiranno al progetto: Amici di Brera, Teatro 89 e alcune biblioteche.

logo cool in milan
Condividi articolo
Condividi articolo
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie

VEDI ANCHE: