Covid: da lunedì aprono le prenotazioni per i vaccini per i 50-59enni

In Lombardia la campagna vaccini anti Covid prosegue a ritmi serrati.
La Regione Lombardia non promette date. Dipende tutto dalle scorte di vaccini in arrivo. E siccome entro il 19 maggio dovrebbero arrivare due milioni di dosi, qualcuno è ottimista su un’apertura assai prossima delle prenotazioni per questa fascia d’età.

Le parole di Fontana

“Per i 50-59 le prenotazioni partono lunedì”, ha fatto sapere il presidente della Lombardia Attilio Fontana. Il governatore ha aggiunto che “purtroppo non riusciamo a mantenere le 100mila dosi al giorno, al momento ne facciamo 85mila, il target è stato abbassato dal generale Figliuolo ma la Lombardia è l’unica assieme ad altre due regioni a mantenere e ad aver superato il target del generale Figliuolo“.

I numeri dei contagi

Fontana ha poi assicurato: “La situazione è sempre in costante miglioramento, i nostri numeri migliorano e quindi sono convinto che verrà confermata la zona giallaCon 50.251 tamponi effettuati, sono stati 1.557 i nuovi positivi in Lombardia nelle ultime 24 ore, con il tasso di positività ancora in calo al 3% (ieri 3.4%). Sono diminuiti i posti letto occupati sia in terapia intensiva (-6, 519) che negli altri reparti (-75, 3.188). I decessi sono stati 32 per un totale complessivo di 33.046 morti in regione dall’inizio della pandemia. Dal 26 aprile al 2 maggio Ats Città Metropolitana di Milano ha ricevuto segnalazioni di 641 casi di tamponi positivi al Covid-19 nelle province del capoluogo di regione e di Lodi. Si tratta di 516 alunni e 125 operatori scolastici.

logo cool in milan
Condividi articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie