Guide

Ristoranti

Eventi

SERVIZI

Covid, Sileri: “Se i dati migliorano, via le mascherine e il distanziamento”
pasquale esterni
30 Settembre 2021

Covid, Sileri: “Se i dati migliorano, via le mascherine e il distanziamento”

Per  il sottosegretario alla Salute con il Green pass ora anche  il freno a mano sulle discoteche può essere tolto

Via le mascherine in Italia?

«I numeri di queste settimane, dopo le riaperture non solo delle scuole ma di tutte le attività, stanno andando molto bene. È chiaro che andando avanti con la vaccinazione, se i numeri dovessero mantenersi così o addirittura abbassarsi, anche le quarantene dovranno essere ridotte per i vaccinati, così come nel tempo abbandoneremo distanza e mascherina». A dirlo è il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, ad Amelia. «Non significa che abbandoneremo distanza e mascherine domani – ha precisato -, ma quando la vaccinazione sarà andata avanti e i numeri saranno ulteriormente migliorati».

Ma non è tutto: «Con l’introduzione del Green pass il freno a mano sulle discoteche può essere tolto. Ma deve essere fatto in sicurezza e aspetterei il controllo dei dati dei primi di ottobre, a seguito delle aperture. Se sono buoni con il Green pass la discoteca è un luogo sicuro»dice ancora Sileri. Sul tema dell’apertura delle discoteche, ha spiegato Sileri, «non c’è pregiudizio ideologico, ma più complessivo legato al fatto che i controlli della distanza e dell’utilizzo delle mascherine sono più difficili».

Covid, Sileri: "Se i dati migliorano, via le mascherine e il distanziamento"

Covid, Sileri: “Se i dati migliorano, via le mascherine e il distanziamento”

Quando abbondoneremo il Green Pass

“Lo stato di emergenza finirà, così come abbandoneremo il Green pass, ma il quando ce lo dirà l’andamento dell’epidemia in Italia. Vedremo tra uno o due mesi quale sarà, se ci saranno nuove varianti in altri Paesi e come proseguirà la campagna vaccinale, anche con le terze dosi già iniziate»: aggiunge Sileri.

«I vaccinati continuano a salire e anche gli over 50 non vaccinati piano piano lo stanno facendo e quindi il problema è in via di risoluzione”.

“Gli altri problemi sono la necessità di una ripresa negli ospedali di tutte le attività e l’eventuale comparsa di altre varianti. Il rischio esiste, al momento dovremo mantenere questo stato di emergenza». In merito all’ampliamento della somministrazione delle terze dosi Sileri ha ricordato che la «priorità è data alle persone che nel tempo hanno un calo d’immunità e alle quali serve un rinforzo». «Se poi il resto della popolazione, cioè le persone più giovani o in buona salute dovranno fare la terza dose – ha concluso -, questo ce lo dirà la scienza».

Le guide cool più recenti

Guida alle imperdibili tappe di Montevecchia alta

Guida alle imperdibili tappe di Montevecchia alta

3 tappe per visitare Montevecchia Cari amici di Cool in Milan volete scoprire cosa vedere nel pittoresco paese di Montevecchia, un piccolo borgo con soli 2.704 abitanti immerso nel verde della Brianza? Conosciuto per essere sede del Parco Regionale di Montevecchia e...

Minigolf a Milano e provincia: 4 posti da non perdere

Minigolf a Milano e provincia: 4 posti da non perdere

4 campi dove giocare a minigolf a Milano Se siete alla ricerca dei migliori luoghi dove giocare a minigolf a Milano, questa guida fa proprio al caso vostro. Il nostro Cool team è andato alla ricerca dei posti più divertenti per voi. Ecco quali abbiamo scelto.  ...