fbpx

Da oggi scatta il Piano Caldo a Milano

Da oggi scatta il Piano Caldo a Milano

Piano Caldo

Da oggi prende vita il piano caldo, un’azione promossa dal Comune di Milano volto a fornire assistenza alle persone più fragili in queste ore di caldo estremo in città.

Piano Caldo: in cosa consiste

A partire da oggi, 1° luglio, e fino al 31 agosto è attivo un call center al numero 020202 dal lunedì al sabato dalle 8 fino alle 18. Chiamando questo numero ciascun cittadino avrà la possibilità di richiedere prestazioni di assistenza domiciliare. Lo scopo è quello di tutelare le persone più fragili e gli anziani, che con le famiglie che vanno in vacanza resterebbero soli in città.

Le prestazioni di assistenza

Generalmente, le prestazioni consistono in consegna dei pasti a domicilio e sostegno per l’igiene personale e della casa. Gli operatori possono inoltre fornire un supporto telefonico relazionale e provvedono a un monitoraggio telefonico in caso di ondate di calore. Inoltre nel mese di agosto, quando la città di Milano è praticamente vuota, verranno organizzate attività ricreative e momenti di socialità.

Piano Caldo
Piano Caldo

Piano socialità: cosa è

Per prendere parte al piano socialità è necessario contattare dall’11 luglio il contact center comunale. In questo modo sarà possibile riservare un colloquio con gli operatori che valuteranno il bisogno, per offrire a ciascuno l’esperienza più adatta alle proprie esigenze. Il piano socialità consiste in svariate attività ricreative, come gite fuori porta, passeggiate naturalistiche, percorsi tematici, concerti, pranzi di Ferragosto, ingressi gratuiti in piscina e nei cinema.

L’assessore comunale al Welfare e Salute, Lamberto Bertolé, ha dichiarato:

“Anche quest’anno Milano non vuole lasciare soli le sue cittadine e i suoi cittadini più anziani e fragili che non hanno la possibilità di andare in vacanza d’estate. Sostenerli non significa per noi solo assicurarci che abbiano un supporto per il soddisfacimento dei bisogni primari, dalla gestione della casa alla preparazione dei pasti, ma anche impegnarci affinché non debbano soffrire la solitudine. Questo si traduce in un intervento su due fronti, quello dell’assistenza e quello della messa a disposizione di occasioni di socialità e svago. Uno sforzo che il Comune rinnova ogni anno”.

logo cool in milan
Approfondisci
Condividi articolo
CoolinMilan
Iscriviti alla nostra Newsletter
Scarica l' App

VEDI ANCHE: