fbpx

Torna alla Fabbrica del Vapore a Milano il format “Vapore d’Estate”

Torna a Milano l’estate della Fabbrica del Vapore con “Vapore d’Estate” con mix tra concerti, mostre e vari spettacoli.
Il format “Vapore d’Estate” è andato in onda a partire dal 21 giugno e rimane attivo fino al 9 ottobre.

Un’estate di eventi alla Fabbrica del Vapore di Milano

 

Il format di “Vapore d’Estate” prosegue per tutta l’estate ed accompagnerà i cittadini meneghini con molti eventi. Non c’è un target specifico, ci sono eventi di ogni tipo e possono frequentarli anche i bambini accompagnati dai genitori. Non c’è nessun limite alla cultura: potranno partecipare persone di tutte le età.

La novità di quest’anno è il progetto intitolato “You will find me if you want me in the garden”, un allestimento creato ad hoc per gli spazi della Cattedrale.
Il format occupa spazi interni ed esterni della Fabbrica del Vapore a Milano, in cui si dislocano le differenti attività che vengono svolte.

L’idea per Cattedrale all’interno della Fabbrica del Vapore

 

La novità di questa nuova edizione è l’allestimento pensato per l’area di Cattedrale, uno degli spazi più caratteristici della Fabbrica del Vapore.

La mostra “You will find me if you want me in the garden” fa diventare lo spazio Cattedrale un luogo dove le diverse realtà artistiche si fondono in un unico spazio culturale, con uno sfondo green.
E’ presente una grande installazione che comprende più progetti al suo interno: i tre grandi paracaduti di Studio Azzurro rimangono sospesi e al di sotto, si trova l’opera di Ariella Vidach-AiEP inscenata da corpi elettronici in movimento.

Gli appuntamenti da non perdere

 

Oltre al già citato percorso creato per Cattedrale, ci sono ulteriori eventi all’interno della Fabbrica del Vapore. Musica, danza, una zona dedicata ai bambini e arti visive.

 

fabbrica del vapore milano

Divertimento Ensemble organizza la parte dedicata alla musica: il 21 giugno FontanaMIX ha proposto le opere del compositore austriaco Georg Friedrich Haas Solstices. Il 12 settembre lo stesso Divertimento Ensemble chiude con i concerti legati alla musica d’orchestra, con le musiche di Iannotta, Donatoni e Gervasoni.
Da luglio invece c’è spazio anche per la musica elettronica: MMT e Vapore1928 portano un calendario fitto di appuntamenti all’interno della Fabbrica del Vapore.

IsolaMusic propone musica jazz che spazia dall’America alla Francia, per terminare con un passaggio in Brasile.
Jazan Greselin Electric Trio Lejos ha aperto questa sezione musicale il 30 giugno, seguono i Paros Duo il 7 luglio ed infine il 14 luglio si esibiscono i Mrs&Mrs Ripley.
Si esibisce l’8 settembre Urban Cluster, un progetto musicale che non ha confini, da un punto di vista di età, genere e stile. La parola d’ordine è improvvisazione.

E voi, pensavate di fare un salto alla Fabbrica del Vapore a Milano?

logo cool in milan
Approfondisci
Condividi articolo
Condividi articolo
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie

VEDI ANCHE: