fbpx

Giornata diritti adolescenza: a Milano psicologi gratuiti

Giornata diritti adolescenza: a Milano psicologi gratuiti

giornata diritti adolescenza

In occasione della Giornata dei diritti dell’adolescenza, tenutasi domenica 20 novembre, il centro medico Welcomed ha lanciato una nuova iniziativa rivolta agli adolescenti milanesi che frequentano il liceo.

Scoprite di cosa si tratta e tutti benefici che comporta.

giornata diritti adolescenza
giornata diritti adolescenza

Giornata diritti adolescenza

Negli ultimi anni, soprattutto a causa della pandemia, si è rivolta maggior attenzione alla salute mentale e psicosociale delle persone.
In particolare, le voci che hanno fatto più rumore, e continuano a farlo tutt’oggi, sono quelle dei giovani, adolescenti e non.

In occasione della Giornata Mondiale dell’Infanzia, l’organizzazione no profit Welcomed ha deciso di agire a fianco dei ragazzi, soprattutto di quelli più bisognosi.
Così facendo, ha riconfermato ancora una volta il suo ruolo nell’iniziativa sociale milanese, lanciando anche indirettamente un appello alle altre organizzazioni per la salute.

La stessa Raffaella Damonte, pediatra e direttrice sanitaria di Welcomed, ha affermato:

“Il Covid è stato un agente ‘detonatore-acceleratore-emersivo’ che ha amplificato malesseri e disagi già latenti soprattutto nei giovani”

Infatti, già nei primi nove mesi del 2022, il centro medico ha offerto oltre 300 colloqui psicologici gratuiti a ragazzi tra i 13 e i 18 anni nel territorio di Milano.

A collaborare sono i dati riportati dalla SINPIA, la Società italiana di neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza.
In un articolo del Corriere della Sera, quest’ultima ha sottolineato la preoccupante situazione, come la definisce il giornalista Gianni Santucci:

“È l’effetto lockdown sui giovani”

Progetto solidale “Visita sospesa”: di cosa si tratta

Il progetto “Visita sospesa” nasce con l’intento di rendere visibile l’invisibilità del disagio giovanile e l’insufficiente risposta del sistema sanitario, come affermato dal presidente di Welcomed, Paolo Colonna:

“Mancano o sono scarsi i letti di ricovero dedicati e le strutture semiresidenziali terapeutiche per garantire interventi di maggiore complessità e intensità”

Esso prevede uno sportello psicologico gratuito per i ragazzi delle scuole superiori milanesi.
Una bellissima azione solidale, che dimostra l’attenzione del centro verso coloro che hanno bisogno di aiuto e pazienti che non sono in condizioni di permettersi prestazioni sanitarie di questo tipo.

L’iniziativa è stata presentata il 18 novembre, con il video #Invisibiliteen.
In questo modo, anche Welcomed fa sentire la sua voce insieme ai giovani, con l’obiettivo di cambiare l’opinione stereotipata associata all’aiuto psicologico.

Qual è il primo passo?
Rimuovere la propria foto profilo sui propri canali social e chiedere l’aiuto di Welcomed!

E voi, cosa ne pensate?

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Centro Welcomed (@centro_welcomed)

logo cool in milan
Approfondisci
Condividi articolo
CoolinMilan
Iscriviti alla nostra Newsletter
Scarica l' App

VEDI ANCHE: