fbpx

Il ritiro estivo dell’Inter

L’Inter è pronta a tornare in campo al ritiro estivo domani 6 luglio ad Appiano Gentile.

Entreranno nel gruppo anche i nuovi innesti del mercato estivo.

Cosa prevede il ritiro estivo dell’Inter

 

La preparazione inizierà domani 6 luglio ad Appiano Gentile con un gruppo ristretto di giocatori e senza la presenza di tifosi e stampa. La scelta della società di chiudere al pubblico, ha spiazzato i tifosi, ma la società motiva che è per questione di sicurezza.

Il ritiro dell’Inter prevede cinque amichevoli e la prima andrà in scena il 12 luglio contro il Lugano. In seguito, ci saranno tre partite con squadre francesi militanti in Ligue 1 e sono Monaco, Lens e Lione.
Sette giorni dal primo match di campionato con il Lecce, l’Inter affronterà il Villareal a Pescara.

 

I giocatori dell’Inter che iniziano subito il ritiro

 

I giocatori dell’Inter che aprono il ritiro sono sia i senatori del gruppo che i nuovi arrivati.

Ci sono Handanovic, Cordaz, D’Ambrosio, Gagliardini, Darmian e Gosens tra i calciatori che erano già parte dell’Inter.

Tra i nuovi, saranno presenti Onana, Bellanova, Mkhitaryan e Asllani.

 

ritiro inter

Per quanto riguarderà la coppia che vedremo in attacco per il campionato, vale a dire Lautaro e Lukaku, bisognerà aspettare ancora dieci giorni per vederli tornare in allenamento.

Ultime trattative dell’Inter

 

La dirigenza nerazzurra sta cercando di chiudere in fretta per la trattativa di Skriniar al PSG, il quale ha rilanciato a 70 milioni per il difensore, l’Inter ne chiede 80 ma i club potrebbero venirsi incontro.

Vidal ha firmato per il Flamengo, quindi un altro ingaggio in esubero che viene tolto dall’organico.

La dirigenza deve pensare a sistemare alcuni giocatori in uscita prima di concentrarsi su eventuali nuovi arrivi. Pinamonti, Salcedo, Vanheusden, Dalbert e Pirola sono i nomi che vengono dati come uscenti.

Per quanto riguarda Dybala, la trattativa è ancora bloccata per via dell’ingaggio. Ma il calciatore ha fretta di trovare un accordo, quindi se l’Inter non coglie l’opportunità, l’argentino potrebbe andare in un’altra squadra.

Riuscirà l’Inter durante il ritiro estivo a prepararsi al meglio per la nuova stagione 2022/23?

logo cool in milan
Approfondisci
Condividi articolo
Condividi articolo
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie

VEDI ANCHE: