fbpx

Milano: apre il cinema all’interno della Fondazione Prada

“Multiple Canvases”, in programma dal 2 luglio al 25 settembre 2021, è una rassegna che presenta le opere selezionate da quattro artisti diversi.
Simon Fujiwara, Peter Fischli, Goshka Macuga e Betye Saar che contribuiscono con i loro progetti all’attività espositiva in corso nelle sedi di Milano e Venezia.

La trasformazione della sala all’esterno

La sala subirà una trasformazione radicale.
Le pareti mobili del Cinema infatti verranno fatte slittare aprendo completamente la sala all’esterno.

Per tutto il periodo estivo, la sala sarà aperta direttamente sul cortile interno: le poltrone in velluto giallo, Battaglia, l’opera in ceramica e vernici fluorescenti realizzata nel 1948 da Lucio Fontana oggi affissa nel Foyer e, ça va sans dire, lo schermo animato dalle pellicole proiettate dal giovedì al sabato alle 21.45.

I film in programma

A selezionare i film sono stati artisti in mostra alla Fondazione.
Simon Fujiwara che ritroviamo con la mostra “Who the Bær” allestita al piano terra del Podium fino al 27 settembre; Peter Fischli in mostra a Venezia.
Goshka Macuga nel 2016 presentò “To the Son of Man Who Ate the Scroll” e Betye Saar, la cui mostra antologica presente a Milano nel 2017.

“Il cinema può essere inteso come un progetto di sogno collettivo che collega soggettività e materiali visivi attraverso la profondità del singolo individuo e la forma dell’incontro sociale”.

Luigi Alberto Cippini, curatore dell’attività cinematografica di Fondazione Prada

 

logo cool in milan
Approfondisci
Condividi articolo
Condividi articolo
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie

VEDI ANCHE: