Milano color arcobaleno: per la settimana del Pride, si riparte dai diritti

Milano: manca sempre meno alla settimana dedicata al Pride!

Milano torna a tingersi di tutti i colori dell’arcobaleno per celebrare l’orgoglio delle minoranze Lgbtqia+.

A sostituire la tradizionale parata dell’orgoglio queer, si terrà un evento all’Arco della Pace e tantissime iniziative durante la settimana del Pride: dal 18 al 27 giugno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Milano Pride (@milanopride)

La manifestazione, dopo un anno di stop dovuto alla pandemia, torna in piazza, in presenza, nel rispetto delle norme anti covid, con distanziamento e utilizzo delle mascherine.
Protagonista di questa edizione 2021 sarà il tema “Ripartiamo dai diritti”, per sostenere l’approvazione del ddl Zan contro l’omotransfobia.

Durante la conferenza stampa su Milano Pride, Tiziana Fisichella, coordinatrice della manifestazione ha annunciato:

“Questa sarà l’edizione in cui sosterremo a gran voce il ddl Zan e ci impegneremo alla divulgazione onesta e puntuale di quanto questa legge sia necessaria”.

Quest’anno ci saranno incontri, spettacoli teatrali, installazioni luminose e spazi dedicati alle famiglie.
Attraverso la Rainbow Ride, tutta Milano potrà dare il proprio supporto all’approvazione del ddl Zan, in bicicletta, correndo/passeggiando, anche sulla sedia a rotelle lungo l’itinerario di AbbracciaMI.

Tra le giornate da segnare sul calendario: il 24, 25 e 26 giugno in cui saranno organizzate le Pride Squares, ovvero quattro piazze a tema: all’Arco della Pace si parla di diritti e politica, in piazza Santa Francesca Romana sono invece il teatro e la cultura al centro della scena mentre in piazzale Lavater potrete trovare una zona dedicata ai più piccoli e alla famiglie.

L’evento finale

Il grande evento finale, sostitutivo della parata, si terrà sabato 26 giugno all’Arco della Pace, con interventi e performance.
Ad intervenire sul palco saranno le associazioni del Coordinamento Arcobaleno, il coordinamento delle associazioni Lgbtqia+ di Milano e Città metropolitana.
Non mancherà la presenza di rappresentanti delle istituzioni e ci sarà spazio anche per l’intrattenimento, a cura dei presentatori Annie Mazzola, Dario Spada e Daniele Gattano.

Attesi numerosi ospiti, fra cui il deputato Alessandro Zan, Simone Alliva, Immanuel Casto e Romina Falconi, Franco Grillini, e Vladimir Luxuria.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Milano Pride (@milanopride)

N.B. In largo Bellintani sarà possibile fare il test per l’Hiv ed anche tamponi per il Covid gratis.

logo cool in milan
Condividi articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie