fbpx

Milano Drawing Week: seconda edizione

Milano Drawing Week: seconda edizione

Milano drawing week

Per gli appassionati di storia dell’arte e del disegno, torna la seconda edizione della Milano Drawing Week!
Continua a leggere per avere tutte le informazioni sulle mostre.

Milano Drawing Week: a spasso per i musei milanesi

Da sabato 19 fino a domenica 27 novembre si da inizio alla seconda edizione della Milano Drawing Week 2022.
Sarà possibile ripercorrere la storia del disegno mediante le opere di artisti contemporanei e maestri del XX secolo.

Per 9 giorni, la Collezione Ramo, sostenuta dal patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, metterà a disposizione un circuito di gallerie, creando un vero e proprio percorso in 12 tappe.

Tra le sedi delle mostre troviamo Castello Sforzesco, Castiglioni, Ciaccia Levi, Clima Gallery, Galleria ZERO…, Gió Marconi, Gregor Staiger, kaufmann repetto, Loom Gallery, Martina Simeti, OPR Gallery e Renata Fabbri.

Sono 11 gli artisti contemporanei coinvolti tra cui Stefano de Paolis, Zoe Williams e Carlo e Fabio Ingrassia.
Attraverso un percorso ben strutturato, entreranno in contatto con i maestri del secolo scorso, dal calibro di Fabio Mauri, Carol Rama e Lucio Fontana… ma non solo!

L’invito rivolto agli artisti partecipanti è quello di entrare in dialogo con la propria ricerca, individuando un’opera che possa dialogare con essa.

Una buona occasione per immergersi sia nell’arte del disegno sia nella bellezza dei palazzi milanesi.

Collezione Ramo: la cultura del disegno

Con la seconda edizione della Milano Drawing Week, la Collezione Ramo rafforza ancora una volta il suo legame con la città.

Nata per documentare l’originalità e l’importanza dell’arte italiana di ieri e di oggi, fin dagli inizi del ‘900 ha sempre affiancato, con dedizione e passione, la divulgazione di dipinti e disegni su carta, sia degli artisti più importanti, sia dei talenti nascenti e più particolari.

Mediante l’organizzazione di mostre nei musei più belli di Milano, oltre che all’estero, Collezione Ramo punta sulla promozione della cultura del disegno.
Dei veri e propri lavori work on papers, spaziando dagli acquerelli, ai collages, ai pastelli, fino ai lavori tridimensionali in carta.

La sua prima apparizione risale al 20 novembre 2021, con la prima edizione della Milano Drawing Week, preceduta dalla pubblicazione del manuale “Disegno all’italiana del XX secolo” di Irina Zucca Alessandrelli, che evidenzia in vari step  l’importanza del disegno nella storia dell’arte italiana del ‘900.

logo cool in milan
Approfondisci
Condividi articolo
CoolinMilan
Iscriviti alla nostra Newsletter
Scarica l' App

VEDI ANCHE: