Guide

Ristoranti

Eventi

SERVIZI

Milano, In&Aut: il primo festival sull’autismo
Martina
4 Aprile 2022

Arriva a Milano il primo festival sulla tematica dell’autismo, volto a promuovere l’inclusione sociale e lavorativa delle persone affette da disturbi dello spettro autistico.

L’evento si terrà dal 13 al 15 maggio e avrà luogo nella Fabbrica del Vapore.

In&Aut Festival

Un’occasione per sensibilizzare il grande pubblico ed i media sul tema dell’assistenza e dell’inclusione delle persone affette da disturbi dello spettro autistico.

Tre giorni all’insegna di dibattiti scientifici e di confronti con il mondo della politica e delle istituzioni nazionali e locali della sfera salute, lavoro e disabilità.
Inoltre, si terranno presentazioni di libri, proiezioni di film e documentari, letture, musica, spettacoli, laboratori, angoli di ristorazione sociale, interviste e testimonianze sul tema.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da In&Aut Festival (@ineautfestival)

L’iniziativa nasce da un’idea della Fondazione InOltre insieme al giornalista Francesco Condoluci (capo ufficio stampa della presidenza del Senato) e al senatore del Pd Eugenio Comincini.

Obiettivi

Si intende richiamare l’attenzione sull’aumento crescente in Italia di diagnosi relative ai disturbi del neurosviluppo, confrontando diverse professionalità ed esperienze presenti nel campo dell’assistenza e dell’inclusione di queste persone.

Lo scopo è realizzare una “rete virtuosa” per dare risposte a tutti coloro che soffrono di questa patologia e alle loro famiglie. Inoltre, si vuole incoraggiare e sostenere tutte le iniziative normative e professionali capaci di combinare domanda e offerta sul mercato del lavoro tra persone disabili, partendo dal disegno di legge in tema di inclusione lavorativa di Comincini.

Le parole di Comincini

“La giornata internazionale della consapevolezza sull’autismo quest’anno per me ha un significato diverso.
Qualche mese fa, la mia battaglia per dare un sostegno concreto alle start-up sociali è diventata una legge dello Stato.
Ma non vogliamo e non possiamo fermarci:
la vera sfida è l’inclusione, la più ampia possibile”.

Fondazioni aderenti al progetto

All’iniziativa patrocinata dal Comune di Milano hanno aderito alcune tra le Fondazioni più impegnate su questi temi: Fondazione Don Gnocchi, Fondazione Sacra Famiglia, Fondazione Bracco, Fondazione Adecco, Fondazione Milan.

Prenderanno parte all’evento anche grandi realtà lavorative, impegnate in prima linea, su queste tematiche come PizzAut, Il Tortellante, Equo Food, Equo Cream, Banda Rulli Frulli.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da In&Aut Festival (@ineautfestival)

Le guide cool più recenti

MILANO SOSTENIBILE: TRA INQUINAMENTO E INIZIATIVE ECO

MILANO SOSTENIBILE: TRA INQUINAMENTO E INIZIATIVE ECO

Un clima sempre più imprevedibile, un calore anomalo e una qualità dell'aria bassissima. Sembrano essere questi gli elementi che caratterizzano Milano ultimamente. La città, che è anche nota come la capitale della moda o degli affari, affronta ogni giorno sfide...

PORTA VENEZIA: UN QUARTIERE INTERNAZIONALE A MILANO

PORTA VENEZIA: UN QUARTIERE INTERNAZIONALE A MILANO

Amici di Cool in Milan, se dovessimo eleggere un quartiere per il suo modo di includere altre culture nella propria sicuramente Porta Venezia avrebbe tutte le carte in regola per vincere. Pensate che questo quartiere storico è stato nominato nella top 40 dei quartieri...

MILANO SEGRETA: QUELLO CHE NON TROVI NELLE GUIDE

MILANO SEGRETA: QUELLO CHE NON TROVI NELLE GUIDE

Milano, oltre ad essere famosa per la sua moda innovativa, la cucina ottima e la vivacità culturale, nasconde moltissime curiosità. Alcune sono davvero particolari e meritano di essere messe in evidenza. Dai segreti misteriosi nelle sue fondamenta alle tradizioni...