Guide

Ristoranti

Eventi

SERVIZI

Un Monet venduto ad un’asta di Milano per pochi soldi: potrebbe essere un originale
pasquale esterni
15 Maggio 2023

Un Monet è stato venduto durante un’asta a Milano per poche centinaia di euro, ma potrebbe valere milioni.
L’avvocato piacentino che si è aggiudicato l’opera è convinto che si tratti di un dipinto originale dell’artista Claude Monet, maestro impressionista le cui opere sono quotate decine di milioni di euro.

Monet venduto all’asta a Milano per pochi euro

Il Monet venduto all’asta a Milano, ad una prima impressione suggerisce che il quadro non appartenga allo stile caratteristico dell’artista, poiché raffigura una bambina anziché i paesaggi ai quali siamo abituati.
Vladimir Cicognani, rinomato critico d’arte e perito del Tribunale e della Camera di Commercio di Bologna, ha affermato che potrebbe trattarsi di un’autentica opera di Monet, dipinta intorno al 1910.

Carlo Romagnoli, l’avvocato di Piacenza che ha acquistato il quadro, non ha dubbi sul fatto che si tratti di un autentico Monet:

“Credo che questo quadro non sia stato compreso: l’ho studiato per giorni e notti, a mio avviso l’impianto plastico figurativo e la fluidità dei colori sono riconducibili al maestro.
Monet effettuava paesaggi, è vero, ma ha anche realizzato il Bambino con la tazza che era poi suo figlio Jean e tra le sue opere figura anche il Ritratto di bambina, ovvero il ritratto della figlia.
Io ritengo quindi che questo dipinto possa rappresentare una parente del maestro”

Nel 2019  un’opera del maestro impressionista  è stata battuta all’asta da Sotheby’s a New York per la cifra astronomica di 110,7 milioni di dollari.
Dunque il Monet che Romagnoli ha acquistato durante un’asta a Milano potrebbe renderlo milionario.

monet asta milano 1

La divisione tra i critici

I critici sono divisi: Cicognani punta sull’autenticità dell’opera.
Vittorio Sgarbi invece dissente, sostenendo che il quadro non abbia nulla a che fare con Monet e che probabilmente sia stato dipinto intorno al 1940.

Bisognerà attendere tutte le perizie per avere una risposta definitiva, ma Romagnoli ha già un buon curriculum: in passato aveva acquistato un Ritratto di giovane donna di autore anonimo, che dopo dieci anni di esami si è rivelato essere un Modigliani.

Amici di Cool in Milan, cliccate questo link per continuare a seguirci e avere tutti gli aggiornamenti su questa incredibile storia.

Le guide cool più recenti

MILANO SOSTENIBILE: TRA INQUINAMENTO E INIZIATIVE ECO

MILANO SOSTENIBILE: TRA INQUINAMENTO E INIZIATIVE ECO

Un clima sempre più imprevedibile, un calore anomalo e una qualità dell'aria bassissima. Sembrano essere questi gli elementi che caratterizzano Milano ultimamente. La città, che è anche nota come la capitale della moda o degli affari, affronta ogni giorno sfide...

PORTA VENEZIA: UN QUARTIERE INTERNAZIONALE A MILANO

PORTA VENEZIA: UN QUARTIERE INTERNAZIONALE A MILANO

Amici di Cool in Milan, se dovessimo eleggere un quartiere per il suo modo di includere altre culture nella propria sicuramente Porta Venezia avrebbe tutte le carte in regola per vincere. Pensate che questo quartiere storico è stato nominato nella top 40 dei quartieri...

MILANO SEGRETA: QUELLO CHE NON TROVI NELLE GUIDE

MILANO SEGRETA: QUELLO CHE NON TROVI NELLE GUIDE

Milano, oltre ad essere famosa per la sua moda innovativa, la cucina ottima e la vivacità culturale, nasconde moltissime curiosità. Alcune sono davvero particolari e meritano di essere messe in evidenza. Dai segreti misteriosi nelle sue fondamenta alle tradizioni...