fbpx

Noir in Festival a Milano: film e libri all’insegna del mistero

Noir in Festival a Milano: film e libri all’insegna del mistero

noir in festival

Torna a Milano il Noir in Festival con la sua 32esima edizione.
Continuate a leggere per scoprire i dettagli.

Noir in Festival: film, libri ed eventi

Nato nel 1991 come un festival che celebrasse il genere noir, il festival si è affermato sempre più come un evento imperdibile, dove film, libri, televisione e new media vanno a braccetto.

Un viaggio a 360° all’interno di un genere che difficilmente trova definizione univoca; noir, infatti, è un termine ombrello che racchiude in sé diverse tipologie di opere letterarie e cinematografiche.

Dal crime, alla detection, al thriller: i confini del genere non sono definiti chiaramente, ma lasciano spazio alle opere più creative.

Numerosi, negli anni, gli ospiti che sono passati da quello che viene definito come uno dei festival più importanti della città.
Dario Argento, Gabriele Salvatores, Donato Carrisi, i Fratelli D’Innocenzo e molti altri artisti di fama mondiale.

Diversi sono i premi in palio durante i giorni del festival, ma di seguito riportiamo i più importanti:

  • Premio Giorgio Scerbanenco: premia dal 1997 la miglior opera di narrativa italiana di genere noir.
  • Premio Caligari: premia uno tra i film noir italiani selezionati e visibili presso l’Università IULM.
  • Premio Noir alla Carriera: riconoscimento assegnato ogni anno a una personalità nazionale o internazionale del cinema.
  • Premio Luca Svizzeretto: assegnato a un personaggio anticonvenzionale del cinema italiano.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Noir in Festival (@noirinfestival)

Noir in Festival dove e quando

Quest’anno, il festival si svolge dal 3 all’8 dicembre.
I vari eventi si svolgono in diverse sedi di Milano, ma uno dei poli principali è sicuramente l’Università IULM, dove è possibile partecipare gratuitamente alla visione dei film in concorso.

Per chiunque volesse assistere a film, discussioni con gli autori e interessanti interventi cinematografici, le proiezioni sono libere e gratis fino ad esaurimento posti.

Inoltre, se siete appassionati del genio cinematografico di Quentin Tarantino, allora non potete proprio mancare: questa edizione, infatti, omaggia lui e il suo capolavoro “Le Iene”, che quest’anno spegne trenta candeline.

Voi parteciperete?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Noir in Festival (@noirinfestival)

logo cool in milan
Approfondisci
Condividi articolo
CoolinMilan
Iscriviti alla nostra Newsletter
Scarica l' App

VEDI ANCHE: