fbpx

Nomination agli Oscar 2021 per Laura Pausini: “è il mio regalo agli italiani”

Nomination agli Oscar 2021 per Laura Pausini: “è il mio regalo agli italiani”

nomination Laura Pausini

Pianto di gioia liberatorio per Laura Pausini: la cantante italiana ha ieri ricevuto la notizia della sua nomination agli Oscar. La nomination riguarda la canzone “Io sì” come migliore canzone originale per il film “La vita davanti a sé” di Edoardo Ponti con Sophia Lauren.
“In un momento così difficile , questa nomination è un regalo per tutti gli italiani, al di là del mio nome.”

La notizia

La nomination è stata scoperta dalla cantante stretta tra la figlia piccola e il suo fidanzato: gioia e ringraziamenti all’Academy per il prestigioso riconoscimento. Poche settimane fa, questa sua canzone utilizzata nel film di Netflix “La Vita davanti a sé” di Edoardo Ponti aveva già vinto ai Golden Globes. Il brano, nominato nella categoria “Best Original Song” degli Oscar2021, è stato realizzato in collaborazione con la compositrice statunitense Diane Warren, con la music supervisor Bonnie Greenberg e, per il testo italiano, con Niccolò Agliardi.

Io non so cos’abbia di particolare la mia vita. Da quando ho vinto Sanremo, ventotto anni fa, mi chiedo perché. Queste cose, le nomination, i premi, sono talmente grandi che a volte mi sento piccola“. Perché, ammette la Pausini, “Sono una donna, oggi, che ha molte cose di quella ragazzina che è andata a Sanremo, diciottenne. Ho imparato tanto, da allora, ma l’ansia, le paure, il modo di gioire è lo stesso di allora. Le cose, però, diventano sempre più importanti, sempre più grandi. Perciò, a volte, mi sento piccola“. E, di nuovo, non c’è manierismo.

La corsa per l’Oscar

Laura Pausini, che all’essere star non si è mai abituata, non in Italia almeno («Sono più in ansia quando mi chiama Pippo Baudo che quando parlo con Beyoncé»), ammette di aver carezzato l’idea di vincere.
Ci sto pensando da quando siamo entrati nella quindicina dei nomi, mi hanno già chiamata Edoardo Ponti e Sophia Loren, che mi ha scelta perché cantassi con la voce che avrebbe dovuto avere lei“. Però, e c’è sempre un però nel suo pensare, “Cosa mi rimarrebbe, ancora, se vincessi un Oscar? I miei compagni di scuola mi hanno detto: “Laura, ti mancano solo le Olimpiadi”. E non c’è pericolo io mi ci avvicini. Mi piace guardarlo, lo sport, mica farlo“.

Laura Pausini si prepara agli Oscar
Laura Pausini si prepara agli Oscar
logo cool in milan
CoolinMilan
Iscriviti alla nostra Newsletter
Scarica l' App

VEDI ANCHE: